phone ico (+39) 0775.211417

Ci sono: 661 visitatori online

Video Gallery Fotografica  Facebook Twitter Canale YouTube

San Donato Val di Comino San Donato Val di Comino

La Ciociaria meta turistica ideale per le vacanze d'estate

Quando si parla di vacanze estive si pensava al mare o alla montagna, il 2017 è l'anno dei borghi, ecco perché la Ciociaria rappresenta una meta ideale anche per l'estate. Tra le colline ciociare si riscoprono le antiche tradizioni, la bellezza dei borghi, la bontà della cucina tipica e sopratutto si ha la possibilità di conoscere nuovi amici. D'estate la Ciociaria è ricca di appuntamenti, manifestazioni per tutti i gusti, dalla sagra paesana al grande evento musicale.

In Ciociaria abbiamo 3 paesi dove sventola la Bandiera Arancione del Touring Club Italiano: Arpino, Collepardo e San Donato Val di Comino, 4 Borghi più Belli d'Italia: Boville Ernica, Castro dei Volsci, Monte San Giovanni Campano e Pico.

Vi segnaliamo due "chicche" l'apertura al pubblico dopo 25 anni di chiusura della Torre di Cicerone ad Arpino e la visita della Certosa di Trisulti a Collepardo ogni Domenica. E se avete voglia di mare o di andare a Roma o Napoli in meno di 60 minuti si raggiungono, anche grazie a 8 caselli autostradali tra Colleferro e S. Vittore del Lazio. 

Ciociariaturismo anche per l'estate 2017 sarà a vostra disposizione per segnalare e consigliare,scrivete a :

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  oppure a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. se siete interessati a visite guidate nei borghi e città d'arte della Ciociaria.

#vacanzeinciociaria

 


 518,    Ciociaria News

Contatti

gps Viale Mazzini, 69  03100 Frosinone
phone ico (+39) 0775.211417 
fax ico (+39) 0775.1880722
email new ico redazione@ciociariaturismo.it

La Newsletter

Meteo

Seguici su Facebook

Utilizziamo i cookie per migliorare il sito e per offrirti una migliore esperienza di navigazione. Una direttiva UE ci impone di farlo notare, ecco il perché di questo fastidioso avviso, che apparirà solo questa volta.