phone ico (+39) 0775.211417

Video Gallery Fotografica  Facebook Twitter Canale YouTube

"I Tesori della Ciociaria" a Veroli (Fr)  fa il pieno di turisti

"I Tesori della Ciociaria" a Veroli (Fr) fa il pieno di turisti

I primo appuntamento con i "Tesori della Ciociaria 2018" a Veroli ha fatto il pieno di turisti e apprezzamenti per le bellezze e bontà della città.

Veroli Citta d'Arte con l'apertura straordinaria della biblioteca Giovardiana e il Tesoro di Sant'Andrea è stato il primo (e apprezzatissimo ) dei 20 appuntamenti dedicati ai 20 Tesori della Ciociaria selezionati da Ciociariaturismo e presentati alla Bit di Milano2018 e al salone delle vacanze di Bruxelles. 

Nella giornata di domenica 18 Febbraio 2018 sono stati aperti alle visite guidate la Biblioteca Giovardiana, Il Tesoro di Sant'Andrea e il museo del brigantaggio e delle balie. E' stata Nicoletta Trento "eroica" guida Cicerone che, nonostante il tempo grigio ha saputo portare il sole negli occhi e nei cuori dei nostri "ospiti d'onore" provenienti da tutto il centro Italia e calorosamente accolti dalla Pro loco di Veroli.

"I turisti che hanno visitato Veroli, attratti dall'apertura straordinaria della Biblioteca Giovardiana e dal Museo del Tesoro  della Cattedrale, hanno  manifestato un grande stupore nello scoprire le innumerevoli relazioni della città di Veroli con il mondo culturale romano ed europeo. Ad appassionarli in particolare  sono state  le relazioni storiche, i patti diplomatici,  i personaggi "illuminati" come  Sulpicio, Aonio Paleario, Giovardi,  i monumenti e i tesori artistici che insieme alla loro bellezza estetica hanno  fruito come espressione di avvenimenti storici di un passato glorioso

Il presidente della Pro Loco Scaccia ha voluto ringraziare tutti coloro che si sono adoperati per accogliere al meglio i turisti( nonostante la pioggerellina) "Sono soddisfatto della riuscita, mi complimento con Ciociara Turismo e le guide del Centro Guide Cicerone per la loro professionalità, un ringraziamento a chi ha permesso la riuscita della manifestazione, il sindaco Simone Cretaro la dott.ssa Luisa Alonzi, Paolo Scaccia Scarafoni, Don Andrea Viselli e il comando della polizia locale e tutti i volontari della Pro loco di Veroli".

Gli altri gruppi che hanno apprezzato anche i dintorni di Veroli sono stati guidati da Francesca Casinelli e Alessandra Leo.

Il prossimo  appuntamento con "I Tesori della Ciociaria 2018" ospiti d'onore con le guide Cicerone,è per il 25 Febbraio 2018 ad Arpino, con l'apertura della Torre di Cicerone, dei Musei della Lana, della Liuteria, Palazzo Iannuccelli e la straordinaria mostra "Tessere la Speranza" dedicata al culto della Madonna di Loreto, nell'ultimo giorno di apertura al pubblico.

Info e tre partenze visite guidate dalla sede della Pro Loco in Piazza Municipio.
E' consigliata la prenotazione con Wathsapp: 3494981226

I Tesori della Ciociaria: Veroli
I Tesori della Ciociaria: Veroli
I Tesori della Ciociaria: Veroli
I Tesori della Ciociaria: Veroli
I Tesori della Ciociaria: Veroli
I Tesori della Ciociaria: Veroli
I Tesori della Ciociaria: Veroli
I Tesori della Ciociaria: Veroli
I Tesori della Ciociaria: Veroli
I Tesori della Ciociaria: Veroli
I Tesori della Ciociaria: Veroli
I Tesori della Ciociaria: Veroli
I Tesori della Ciociaria: Veroli
I Tesori della Ciociaria: Veroli
I Tesori della Ciociaria: Veroli
I Tesori della Ciociaria: Veroli
I Tesori della Ciociaria: Veroli
I Tesori della Ciociaria: Veroli
I Tesori della Ciociaria: Veroli
I Tesori della Ciociaria: Veroli
I Tesori della Ciociaria: Veroli
I Tesori della Ciociaria: Veroli
I Tesori della Ciociaria: Veroli
I Tesori della Ciociaria: Veroli
I Tesori della Ciociaria: Veroli
I Tesori della Ciociaria: Veroli
I Tesori della Ciociaria: Veroli
I Tesori della Ciociaria: Veroli

 

 


 234,    Ciociaria News

Contatti

gps Viale Mazzini, 69  03100 Frosinone
phone ico (+39) 0775.211417 
fax ico (+39) 0775.1880722
email new ico redazione@ciociariaturismo.it

La Newsletter

Meteo

Seguici su Facebook

Utilizziamo i cookie per migliorare il sito e per offrirti una migliore esperienza di navigazione. Una direttiva UE ci impone di farlo notare, ecco il perché di questo fastidioso avviso, che apparirà solo questa volta.