phone ico (+39) 0775.211417

Video Gallery Fotografica  Facebook Twitter Canale YouTube

La Valle del Liri

Benvenuti nella Valle del Liri, terra di Cicerone, Giovenale, S. Tommaso d' Aquino, Mastroianni e De Sica.

Il territorio della XV Comunità Montana ‘Valle del Liri’ è uno dei paesaggi da scoprire nel Basso Lazio ed è sicuramente tra i più attraversati d’Italia, vista la sua collocazione tra Roma e Napoli.

Ti invitiamo alla conoscenza dei nostri affascinanti borghi ricchi di eventi e appuntamenti, di storia e di uno straordinario patrimonio culturale, ambientale ed archeologico. Un patrimonio che va dalle suggestive mura ciclopiche delle acropoli volsche alle antiche città romane di Fregellae e Aquinum; dai piccoli borghi che hanno saputo mantenere intatto il loro fascino medievale ai Castelli dell’antica contea dei d’Aquino, terra di San Tommaso. Spettacoli unici ti offre la natura con le Cascate di Isola del Liri che cadono in pieno centro cittadino, o ancora con le Gole del Melfa: un canyon dall’ambiente incontaminato che attrae gli amanti del trekking, bicicletta, rafting, e dove le sue falesie ne fanno un luogo ricercato dai freeclimber. Dai borghi situati nella parte alta della Comunità, circondati da castagneti monumentali, è possibile praticare il volo libero.

Il nostro percorso ti conduce poi in quei luoghi dove sentirai raccontare le vicende della seconda guerra mondiale e dei bombardamenti che subirono tutti i centri attorno all’Abbazia di Montecassino.

Terra ricca e varia è questa. Ed è terra di figli illustri, come Cicerone e Caio Mario, Giovenale,Umberto e Marcello Mastroianni, Vittorio De Sica. 

Vieni a conoscere quello che non ti aspetti anche solo attraverso i tanti eventi, manifestazioni, feste e sagre che vengono proposti nel corso dell’anno: ti innamorerai di noi.

La Valle del Liri

 

Contatti

gps Viale Mazzini, 69  03100 Frosinone
phone ico (+39) 0775.211417 
fax ico (+39) 0775.1880722
email new ico redazione@ciociariaturismo.it

La Newsletter

Meteo

Seguici su Facebook

Utilizziamo i cookie per migliorare il sito e per offrirti una migliore esperienza di navigazione. Una direttiva UE ci impone di farlo notare, ecco il perché di questo fastidioso avviso, che apparirà solo questa volta.