phone ico (+39) 0775.211417

Ci sono: 315 visitatori online

Video Gallery Fotografica  Facebook Twitter Canale YouTube

strana vinocesanese745


Informazioni

Sede operativa: Via della Stazione snc, 03010 Piglio (FR)
Orari Info Point:
- Martedì-Sabato dalle 10:00 alle 18:00
- Domenica da Aprile a Settembre dalle 10:00 alle 13.00 e dalle 15:00 alle 17:00

Contatti

telefono+39 0775.501578 • +39 366.6322822
fax
email64Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
sitointernetwww.stradadelvinocesanese.com

 

Prenota la visita guidata con il Centro Guide Cicerone:
telefono 0775.211417 - 349.4981226
faxFax: 0775.859011
email64Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
sitointernetwww.ciceroneweb.it


Multimedia

Mappa

Servizi e Pacchetti Turistici

Dove c'è buon vino alta è la cultura gastronomica e accurata la ricerca delle materie prime. L'estremo nord della Ciociaria non tradisce questo assioma. Ospite della prima e più nota Doc ciociara, la terra del Cesanese, un vitigno autoctono difficile ma capace di offrire qualità organolettiche uniche nelle sue espressioni vinicole più sapienti, è ricca di prodotti prelibati, frutto di antichissime tecniche di coltura e raffinate preparazioni manuali. Così, accanto ai vini robusti e strutturati ottenuti dalla vinificazione del Cesanese, a pieno diritto compare l'olio extravergine tratto dalle coltivazione della Rosciola, una qualità nobile di oliva da spremitura. Il nord della Ciociaria trova altrettanta ricchezza nei prodotti della pastorizia. Riduttiva è la descrizione che vede questa verde parte della regione frusinate ‘semplicemente' integrata dell'area del Pecorino Romano. I formaggi da latte ovino e caprino, di varietà e qualità ormai introvabile altrove, conservano in alcune (purtroppo sempre più rare) versioni tradizionali il gusto e il profumo di tempi lontani. Non solo il Cesanese merita di essere annoverato tra le produzioni vinicole di valore.

L'itinerario, che vi proponiamo, prevede la visita dei centri di produzione del vino Cesanese d.o.c.g., apprezzato e conosciuto da tutti i buongustai della penisola. Il centro più rinomato della zona è Paliano, in passato potente castellania della famiglia Colonna e in tempi recenti divenuto famoso per la presenza del Parco Naturale della Selva dove vivono più di cinquanta specie di uccelli acquatici. Da Paliano il tour prosegue percorrendo la statale 155 che si snoda tra dolci colline, coltivate a vigne e ulivi ed incorniciate dalle alte vette dei monti ricoperti di boschi secolari. Fermenti di modernità e di cultura si ritrovano nella fondazione "Zerinthya", associazione per l'arte contemporanea, in località Cervinara, villaggio dei principi Colonna, mostra permanente di artisti quali Pistoletto, Schifano, Sol Lewitt. Alle falde del massiccio dello Scalambra troviamo la ridente località di Serrone, frequentata soprattutto dagli amanti della natura e dello sport per la presenza del prestigioso club deltaplanistico che organizza una manifestazione a carattere internazionale.

L'eccezionale salubrità dell'aria e l'eccellenza del suo vino d.o.c.g., il Cesanese "rosso cupo come il rubino"  e l’olio Rosciola caratterizzano il paese di Piglio che sorge sulla cresta di uno sperone roccioso del Monte Scalambra. Nella prima domenica del mese di ottobre si tiene in paese la sagra dell'uva, la manifestazione folcloristica più rappresentativa della zona del Cesanese. Da visitare il Castello Orsini. In questo luogo straordinariamente panoramico sulla Valle del Sacco e sulla campagna romana si trova Acuto. Questo paese, un tempo feudo del Vescovo di Anagni, ha basato a lungo la sua economia prevalentemente sull'attività agricola e pastorale tanto che ancora oggi la sua cucina è fortemente caratterizzata dai sapori forti e genuini dei prodotti della sua terra. Da visitare il Museo della Beata Maria De Matthias (tel. 077556006).
 
 
 

Contatti

gps Viale Mazzini, 69  03100 Frosinone
phone ico (+39) 0775.211417 
fax ico (+39) 0775.1880722
email new ico redazione@ciociariaturismo.it

La Newsletter

Meteo

Seguici su Facebook

Utilizziamo i cookie per migliorare il sito e per offrirti una migliore esperienza di navigazione. Una direttiva UE ci impone di farlo notare, ecco il perché di questo fastidioso avviso, che apparirà solo questa volta.