phone ico (+39) 0775.211417

Video Gallery Fotografica  Facebook Twitter Canale YouTube

Slide background

Grand Tour in Ciociaria

e Lazio delle Meraviglie

Slide background

Grand Tour in Ciociaria

e Lazio delle Meraviglie

Slide background

Grand Tour in Ciociaria

e Lazio delle Meraviglie

Slide background

Grand Tour in Ciociaria

e Lazio delle Meraviglie

Slide background

Grand Tour in Ciociaria

e Lazio delle Meraviglie

Slide background

Vacanze in Ciociaria 2021 - Idee, Viaggi e Soggiorni

Notizie Belle e Buone dalla Ciociaria e dal Lazio

La Ciociaria di San Benedetto

Programmed events

Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun

La Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere informato su Eventi e Visite Guidate in Ciociaria

Please enable the javascript to submit this form

Sport e Tempo Libero

A Cavallo

 Tra i quasi 100 comuni della Ciociaria ci sono tanti percorsi e itinerari a cavallo,un modo naturale per riscoprire antichi sentieri e una natura ancora incontaminata. Sono tanti i maneggi dove é possibile andare a cavallo anche con un Pony di Esperia, razza autoctona del frusinate.

Nel Sud del Lazio, ai confini con la Campania, nel comprensorio dei Monti Ausoni, si è selezionato nel corso dei secoli il Pony di Esperia, conosciuto nel passato come “Cavallino di Esperia” grazie al barone Ambrogio Roselli di Esperia.

Allevato oggi nella provincia di Frosinone  e marginalmente in quelle di Latina e Roma, vive in mandrie allo stato brado sui Monti Aurunci, Ausoni, Lepini e nel massiccio del Monte Cairo, in zone estese e di difficile accesso, ad altitudini comprese tra i 500 ed i 1500 metri.

• Il Pony di Esperia è soprattutto un’ ottima cavalcatura per ragazzi adatto a tutte le discipline: scuola, salto ostacoli, dressage e horse ball.
• E’ un cavallo robusto, coraggioso e resistente alla fatica e quindi un compagno ideale per il turismo equestre.
• E’ un pony rapido e attento nelle discipline della monta Western
• Infaticabile e generoso utilizzato nel tiro della carrozza
• Ed infine regala emozioni uniche nel suo ambiente naturale con le mandrie che vivono tutto l’anno sui monti della Ciociaria.

 

 

 

Trekking

Trekking

Paradiso per il trekking, il Parco dei Monti Simbruini è ricco di sentieri naturalistici che consentono di apprezzare le peculiarità d questo parco che è il più esteso del Lazio. Nel territorio tra i comuni di Trevi e Fiuggi si possono scegliere svariati percorsi in base alle proprie capacità: Ogni percorso è segnalato da un numero o da una sigla ben evidenziati sull’apposita segnaletica turistica “.

Ai meno esperti consigliamo il sentiero "le sorgenti dell’ Aniene" con un dislivello di 239 metri e percorribile in 1,30 ore mentre per i più esperti segnaliamo: "da Monte Tarino da Campo Staffi" con un dislivello di 775 metri e percorribile in 4 ore, l’ anello di Monte Viglio con un dislivello di 940 metri e percorribile in 4,40 ore. Questo parco inoltre è attraversato da sentieri a lunga percorrenza come il Sentiero Italia, Il Sentiero Coleman, il Sentiero Europa, e dal Cammino delle Abbazie, ovvero il percorso affrontato da San Benedetto durante il suo viaggio che lo condusse da Subiaco a Montecassino, oggi attraversato da escursionisti provenienti da tutto il mondo.

Piacevoli escursioni si praticano intorno agli Altipiani di Arcinazzo (900 metri s.l.m.) stazione climatica molto apprezzata dove anche i più piccini trovano svago, divertimento e sentieri adatti e, facilmente raggiungibile da Fiuggi, Guarcino e Piglio.

 

Testo tratto da "Welcome to Frosinone" by Cam Com Fr - Aspiin

 

 

 

Vetrina dei Partner 2021




CONTENUTO SPONSORIZZATO

Contacts

gps Viale Mazzini, 69  03100 Frosinone
phone ico (+39) 0775.211417 
fax ico (+39) 0775.1880722
email new ico redazione@ciociariaturismo.it

Meteo

Seguici su Facebook