phone ico (+39) 0775.211417

Video Gallery Fotografica  Facebook Twitter Canale YouTube


Casale Mangoni ad Isola del Liri

Casale Mangoni ad Isola del Liri

DESCRIZIONE:
int world Dove si Trova: Isola del Liri (Fr)
int world Stanze: 5+ (5 camere da letto, 12 altri), 3 bagni, cucina abitabile
int world
Superficie: 445 m²
int world
Prezzo: € 420.000,00
CONTATTI:
int world Telefono: 3297770903
int world
INVIA UNA MAIL
int world
CHIEDI INFO TRAMITE WHATSAPP

DESCRIZIONE:
Casale in vendita ad Isola del Liri (Fr)
Caseggiato rustico del 1700 adibito ad abitazione colonica, detta “Cavone” sita in Isola del Liri in località Cavone. L’immobile indipendente consiste in un fabbricato rustico che si sviluppa su tre piani per una superficie a piano di circa mq 152 e per una superficie totale di circa mq 456, ad esso, sulla parte posteriore è addossato un altro fabbricato ad uso abitativo che si sviluppa su un due livelli per una superficie di circa mq 45 al piano terra e circa mq 80 al piano primo, per una superficie totale di circa mq 126; esso era adibito per la parte al piano terra a stalla, per il piano primo ad abitazione colonica, per il sottotetto a granaio e per la parte retrostante ad abitazione colonica, attualmente è stato restaurato e consolidato. Esiste inoltre un terzo corpo di fabbricato, poco discosto, che funge da garage e/o rimessa , di circa mq 30. L’accesso al lotto avviene tramite una strada di recente realizzazione in terra battuta, zona Via Tevere o Via Capitino.

LEGGI TUTTO

 

 

PER INFO INVIA UNA MAIL compilando il seguente modulo:

Spunta la casella

 

Composto da 17,5 vani divisi in due subalterni catastali, il casale è dotato di un’area circostante che comprende 35.000 mq di bosco e 16.500 mq c.a. di terreno semintaivo/uliveto. La sua location permette di avere una vista panoramica sull’intera città delle cascate con il suo bellissimo Castello Viscogliosi. Panorama possibile da ammirare sul terrazzo del casale.
L’edificio ha una storia prestigiosa perché legata alle proprietà di illustri famiglie che l’hanno posseduto e dal fatto che nel 1832, in occasione di una visita a Isola del Liri del Re Ferdinando II, fu destinato come alloggio per il sovrano ed il suo seguito una delle proprietà poco discoste al casale della nobile famiglia Mazzetti-Marsella. Sul finire dell’800 il casale giunse tramite passaggi ereditari che coinvolsero le famiglie Mazzetti, Belmonte e de Vito Piscicelli fino alla famiglia dei conti Mangoni di Santo Stefano. Il casale Cavone si presta in modo eccellente per una soluzione turistica ricettiva, vista il comodo accesso, la bellissima posizione ed il vasto terreno pianeggiante, oltre che il bosco nella parte retrostante.

 

 

 

 

 


 1801, 



CONTENUTO SPONSORIZZATO

Meteo

Seguici su Facebook