phone ico (+39) 0775.211417

We have 2402 guests and no members online

Video Gallery Fotografica  Facebook Twitter Canale YouTube

La Provincia di Frosinone, l’orchestra da Camera e l’Accademia delle Belle Arti  Premiano Il Maestro Uto Ughi

La Provincia di Frosinone, l’orchestra da Camera e l’Accademia delle Belle Arti Premiano Il Maestro Uto Ughi

Si terrà il  27 aprile 2021, a partire dalle ore 11, la cerimonia di premiazione che omaggerà il maestro Uto Ughi, uno dei massimi esponenti della scuola violinistica italiana. Ad assegnare il riconoscimento, insieme alla Provincia guidata dal presidente Antonio Pompeo, l’Orchestra da Camera di Frosinone e l’Accademia di Belle Arti, che ha realizzato per l’occasione un’opera artistica prodotta in esclusiva.
Nel corso dell’evento, che vedrà coinvolti istituti scolastici del territorio, collegati attraverso il canale Youtube della Provincia di Frosinone e la pagina Facebook dell’Orchestra da Camera di Frosinone, il maestro dialogherà con il prof. Maurizio Agamennone.
Un appuntamento che si inserisce nella programmazione di ‘Provincia Creativa’, il format culturale ideato dal vicepresidente Luigi Vacana, che domani sancirà il rapporto del tutto speciale di Uto Ughi con la provincia di Frosinone. Ughi, infatti, ha frequentato spesso la Ciociaria, esibendosi in numerosi concerti, da solo, in duo, con gruppi da camera e orchestra e presentando programmi musicali prestigiosi.
Come hanno ricordato il maestro Maurizio Turriziani e il professor Maurizio Agamennone, entrambi direttori artistici dell’Orchestra da Camera di Frosinone, “il maestro Uto Ughi ha suonato ripetutamente nel capoluogo, per i concerti dell’AMOF, e in alcuni degli ambienti più prestigiosi del territorio provinciale. Un legame indissolubile, che è sempre andato ben oltre le singole esibizioni”.
Una magia che si è ripetuta di volta in volta: dalle cattedrali di Anagni e Ferentino, all’abbazia di Casamari, dal castello dei Conti d’Aquino a Monte San Giovanni Campano, nei luoghi di Severino Gazzelloni a Roccasecca e anche in uno spazio centrale nella storia recente, come lo stabilimento FCA (ex Fiat) di Piedimonte San Germano. Non ultimo, proprio a Monte San Giovanni Campano, il maestro ha ricevuto la cittadinanza onoraria.
Nel rispetto delle disposizioni sanitarie in materia di contenimento della pandemia, la consegna del Premio – come l’intervista e l’intera manifestazione – che ricordiamo avverrà domani 27 aprile 2021, con inizio alle ore 11, saranno trasmesse anche in streaming.
A seguire, il maestro Uto Ughi si recherà in Val di Comino per una visita di Atina e delle sue bellezze.

Non abbiamo mai smesso di promuovere la musica, l’arte e la cultura – dichiarano entusiasti Pompeo e Vacana – Con il riconoscimento al maestro Uto Ughi premiamo l’eccellenza del Paese in un settore strategico come la cultura. È ciò da cui dobbiamo presto ripartire insieme alla valorizzazione del territorio, che la Provincia sta esaltando proprio attraverso la bellezza”.

 

prem uto ughi2021





CONTENUTO SPONSORIZZATO

Meteo

Seguici su Facebook