phone ico (+39) 0775.211417

We have 145617 guests and no members online

Video Gallery Fotografica  Facebook Twitter Canale YouTube

Serrone, una scultura in mosaico di Simona Morelli sarà il XXXI premio Internazionale Professionalità “ Rocca D’Oro”

Serrone, una scultura in mosaico di Simona Morelli sarà il XXXI premio Internazionale Professionalità “ Rocca D’Oro”

Serrone, presentato il nuovo logo del Premio Internazionale Professionalità  “Rocca D’oro”- Europa Leader 2021. E’ una scultura in mosaico dell’artista colleferrina – palianese Simona Morelli.

Mosaico che sarà consegnato ai premiati della 31° edizione del Premio Internazionale Professionalità “Rocca D’oro”-  che si svolgerà a Serrone dal 1 al 3 Agosto prossimo con tre interessanti temi.  L’ambiente per il quale il giornalista Marco De Angelis (Vignettista – illustratore – ha pubblicato su La Repubblica, Il Popolo, The New York,  Times Syndicate) ha realizzato una interessante cartolina che farà da logo della prima Giornata dedicata a questa interessante materia, con un intenso dibattito a cui parteciperanno le maggiori associazioni e il Sindaco Giancarlo Proietto.  Mentre, nelle altre due giornate si parlerà del Sommo Poeta Dante con una mostra originale con 101 quadri realizzati  dal pittore romano Gianni Testa (pittore che ha realizzato 101 quadri sui versi di Dante) e che ha realizzato anche la stampa del caratteristico viso di Nino Manfredi al quale sarà dedicato il teatro del Parco San Rocco con il programma in fase di elaborazione.

Il  nuovo logo dell’artista  Simona Morelli racchiude quanto di buono offre il paese arte, storia ed enogastronomia.   Rappresenta anzitutto la caratteristica rocca dei Colonna di Serrone che si staglia sul borgo di Serrone a significare la cultura e la storia del paese. L’artista lo ha reso moderno, insieme al grafico Roberto Santandrea, che ha incluso le specialità enogastronomiche a cominciare dalla eccellenza italiana: il vino rosso Cesanese del Piglio DOCG, uno dei 23 vini italiani che si possono fregiare  della denominazione d’Origine Controllata e Garantita. Il piatto delle “patacche”  riconosciute DE.co dall’Anci. Pasta fatta a mano composta da farina e acqua con altrettanto sugo semplice di pomodoro e basilico con pecorino locale. E la caratteristica “Ciammella Serrone” né dolce né salata buona con tutto, con sotto una singolare storia paesana, perché si regala alla mamma della fidanzata per chiedere la mano. Tutti prodotti che da anni trainano il turismo in tutta la zona nel nord della provincia.

L’artista Simona Morelli ha conseguito la maturità d’arte applicata con 60/60. Partita da Frascati con la mostra “Nuovi maestri di arte”. Resta vedova troppo giovane ed ha due figli, oggi studenti di meccatronica a Colleferro. Nel corso degli anni ha realizzato numerosissimi lavori a cominciare dalla Chiesa di San Bruno a Colleferro e partecipa a numerosi concorsi statali e mostre collettive. Nel 2010 ha realizzato anche un caratteristico piatto in mosaico per il Premio “Rocca D’oro”.

Intanto, la Giuria presieduta dal Gen. Carlo Felice Corsetti sta lavorando per la scelta dei premiati, come al solito 20. L’organizzazione dell’Associazione Rocca D’oro ad un intenso programma visto gli impegnativi premi.





CONTENUTO SPONSORIZZATO

Meteo

Seguici su Facebook