phone ico (+39) 0775.211417

Video Gallery Fotografica  Facebook Twitter Canale YouTube


Vallemaio

Comune all'estremo sud della provincia di Frosinone, confinante con la provincia di Latina è adagiato su di un colle alle pendici del Monte Maio. Fino al 1932, il paese si chiamò Vallefredda, probabilmente per il clima piuttosto rigido. Ancor oggi i suoi abitanti sono chiamati "vallefreddani". Nel 1943, Vallemaio venne distrutta completamente dalla guerra mondiale, dato che vi erano postazioni di artiglieria di grosso calibro. Ciononostante si può ammirare ancora la famosa Piazza d'Arme del Castello di Vallefredda (Piazza Umberto I) e la porta d'accesso.

Addentrandosi, troviamo la Chiesa Madre (Chiesa del Castello) e la ex Chiesa del Rosario, unico esempio in Europa di cimitero pensile cristiano. Pregevole esempio architettonico del tardo Duecento è la Chiesa dell'Annunziata, a navata unica, all'interno della quale possiamo ammirare i resti di un Trittico (1574) raffigurante l'Annunciazione. Per gli amanti delle passegiate nel verde segnaliamo la b", percorribile da autoveicoli su pista battuta. Risalendo a piedi la cima del Monte Maio in una giornata limpida si può intravedere il mare Tirreno e le foci del Garigliano.


 



CONTENUTO SPONSORIZZATO

Contacts

gps Viale Mazzini, 69  03100 Frosinone
phone ico (+39) 0775.211417 
fax ico (+39) 0775.1880722
email new ico redazione@ciociariaturismo.it

Meteo

Seguici su Facebook