Il Paese della Buona Domenica – Ferentino 6 aprile 2008

Migliaia di visitatori il 6 aprile 2008 a Ferentino in occasione del Paese della Buona Domenica, per una giornata "bella e buona" con visite guidate gratuite, degustazioni di prodotti locali, menu tipici nei ristoranti. GUARDA LE FOTO DI FERENTINOGUARDA LE FOTO DELL’ EVENTOGUARDA  IL VIDEO DELLA GIORNATA

Nel pomeriggio circa mille persone hanno affollato palazzo Giorgi Roffi Isabelli , dimora di una delle famiglie più in vista della città e vero scrigno di tesori quali la biblioteca, le sale affrescate e le iscrizioni latine. Il palazzo è stato aperto per l’occasione con visite guidate a cura delle dottoresse Nicoletta Trento e Francesca Casinelli del Centro Guide Cicerone, e dal professor Alessandro Viscogliosi, docente di storia dell’architettura all’Università "La Sapienza" di Roma e parente dei padroni di casa, che ha raggiunto Ferentino dopo essere stato protagonista di una diretta Rai da palazzo Farnese a Roma per la Giornata Fai di Primavera. All’interno del palazzo, apprezzatissimo dai turisti e dagli stessi ferentinati che non lo conoscevano, si potevano degustare prodotti tipici di Ferentino e dintorni, come il panfrutto di Battisti, il vino doc Cesanese del Piglio, miele, formaggi, marmellate e salumi, che erano esposti anche in piazza Matteotti. Preziosa l’opera di alcuni volontari, tra cui la dott.ssa Alessandra Leo, che hanno coadiuvato il lavoro. Il sindaco Piergianni Fiorletta e l’assessore al turismo Antonio Pompeo, presenti alla visita guidata del palazzo, hanno voluto ringraziare la famiglia Roffi Isabelli per aver messo a disposizione per questa giornata la loro casa, favorendo la fruizione turistica di Ferentino.

La Pro Loco di Ferentino ha curato i punti di accoglienza turistica in piazza Matteotti e in piazzale Collepero e le visite guidate gratuite alle mura poligonali, all’acropoli, al mercato romano, a porta Sanguinaria, a porta Casamari, al teatro romano, al testamento di Aulo Quintilio, al criptoportico, alla cattedrale e alle chiese di S.Maria Maggiore, S.Antonio, S.Lucia e S.Francesco. All’ora di pranzo è stato anche possibile gustare menu tipici presso i ristoranti di Ferentino.

La grande affluenza di visitatori ha messo a dura prova l’accoglienza turistica di Ferentino.

Il Paese della Buona Domenica nasce dalla collaborazione tra Teleuniverso, Ciociariaturismo e il Centro Guide Cicerone  per la promozione, valorizzazione e diffusione della cultura, del folklore e delle tradizioni enogastronomiche tipiche con il patrocinio dell’assessorato al turismo della Provincia di Frosinone e della Regione Lazio. L’appuntamento di Ferentino si è svolto in collaborazione con la Pro Loco e l’assessorato al turismo del Comune di Ferentino. 

I riflettori della fortunata trasmissione turistica di Ciociariaturismo e Teleuniverso ora sono puntati su Patrica. Appuntamento il 20 aprile con l’apertura straordinaria di palazzo Spezza.

X
Send this to a friend