Il Paese della Buona Domenica – Priverno “Capitale della Strada della Bufala” 30 marzo 2008


Guarda il video

Splendia giornata quella del 30 marzo 2008 Priverno in occasione del Paese della Buona Domenica. Una giornata sulla Strada della Bufala con degustazioni dei prelibati prodotti bufalini come la mozzarella, la ricotta e la carne, visite guidate al centro storico e all’Abbazia di Fossanova, menu tipici nei ristoranti. GUARDA LE FOTO

Oltre 2000 persone hanno affollato il centro storico e soprattutto l’Abbazia di Fossanova e le apprezzatissime degustazioni delle prelibate mozzarelle di  bufala presso il punto di accoglienza turistica in piazza Giovanni XXIII e nei musei, dove si è registrato il record di presenze anche grazie al comodo biglietto unico che consentiva la visita ai tre musei. Pienone all’ora di pranzo nei ristoranti di Priverno che hanno offerto menu tipici.

Per il sindaco Umberto Macci la giornata è stata un’ottima occasione per presentare ai turisti la sua "città d’arte" e il cuore della Strada della Bufala un itinerario turistico-enogastronomico che attraversa l’Agro Pontino e la Ciociaria da Fondi ad Amaseno. Soddisfatta la direttrice dei musei dott.ssa Margherita Cancellieri che ha coordinato l’accoglienza turistica e che si augura che questo sia un esempio anche per il futuro di promozione e valorizzazione del patrimonio storico-artistico dell’antica Privernum.

Il Paese della Buona Domenica nasce dalla collaborazione tra Teleuniverso, Ciociariaturismo e il Centro Guide Cicerone  con il patrocinio dell’assessorato al turismo della Provincia di Frosinone e della Regione Lazio ed è una trasmissione tv che diventa una giornata da vivere per conoscere la cultura,  il folklore e le tradizioni enogastronomiche tipiche. In questa occasione la manifestazione si è spostata nell’Agro Pontino alla scoperta di Priverno.

I riflettori della fortunata trasmissione turistica di Ciociariaturismo e Teleuniverso ora sono puntati su Ferentino, una delle più interessanti città d’arte della provincia di Frosinone. L’appuntamento è per domenica 6 aprile con le visite guidate ai tesori di Ferentino e l’apertura straordinaria di palazzo Giorgi Roffi Isabelli con la degustazione del panfrutto di Battisti e del vino doc Cesanese del Piglio dalle ore 15 alle ore 18 (è consigliata la prenotazione tel. 0775.211417 – info@ciociariaturismo.it).

X
Send this to a friend