phone ico (+39) 0775.211417

Ci sono: 1105 visitatori online

Video Gallery Fotografica  Facebook Twitter Canale YouTube


Altri personaggi

Nacque a Frosinone, da Arcangelo e Angela Zaccardi, il 28 febbraio 1887.
La famiglia di Pietro risiedeva nel territorio di competenza della parrocchia della SS. Annunziata e provvide a dare un'educazione al figlio basata sul rispetto dei valori,Il padre era nipote di Luigi Tiravanti, fratellastro di Nicola Ricciotti.
Dalla lettura del foglio matricolare di Pietro emerse che, all’epoca del suo presentarsi volontario alla leva militare il 31 gennaio del 1905, risultò essere uno studente, probabilmente delle scuole superiori.
Fu un allievo ufficiale di complemento, aggregato al 9° reggimento di Fanteria, dove assunse il grado di caporale (1905), di sergente (1906), venendo nominato infine  sottotenente (1907). Con questo grado venne assegnato dapprima al deposito del 9° Reggimento di Fanteria, di stanza proprio a Frosinone, successivamente passò al 48° Reggimento, sempre di Fanteria dell’esercito italiano, per ultimare la ferma di leva.
Allo scoppiare della guerra in Libia, figurò come tenente del 84° Reggimento di Fanteria, brigata Venezia, e mostrò in combattimento un notevole coraggio ed un grande sprezzo del pericolo a favore dei suoi sottoposti.
Morì durante le operazioni belliche in Libia l’11 luglio 1915 a Zintan, a causa delle ferite riportate in combattimento. È stato decorato di due medaglie al Valor Militare, una d’oro ed una di bronzo alla memoria con la seguente motivazione: “Durante l’assedio di Zintan, ferito gravemente alla spala sinistra, continuò a combattere valorosamente. Colpito in modo mortale una seconda volta, incurante di sé, continuò ad infondere nei dipendenti fermezza e coraggio. Caduto prigioniero, soccombeva due giorni dopo in conseguenza delle ferite riportate: fulgido esempio di animo indomito e delle più elette virtù militari”.
Nel 1924 l'Amministrazione comunale di Frosinone gli dedicò la scuola elementare sita in Via Matteotti.

Bibliografia:
- AA. VV., “Personaggi e luoghi di Ciociaria”, Frosinone, 1972.
- AA. VV, “Frosinone d'altri tempi”, Editrice La Tipografica, Frosinone, 1992.




CONTENUTO SPONSORIZZATO

Contatti

gps Sede Legale: Via Mastruccia - Frosinone
phone ico (+39) 0775.211417 

Meteo

Seguici su Facebook