phone ico (+39) 0775.211417

Ci sono: 2396 visitatori online

Video Gallery Fotografica  Facebook Twitter Canale YouTube

Altri personaggi

Chi era: Tenente Colonnello del Regio Esercito
Nato a:
Pico il 10 maggio 1891

Nacque a Pico, da Emilio e Clorinda Capparelli, il 10 maggio 1891. Tenente Colonnello del 47° Reggimento Fanteria del Regio Esercito, impegnato sul fronte greco, durante la Seconda Guerra Mondiale, e venne decorato di Medaglia d'Oro al Valor Militare alla memoria con la seguente motivazione:

“Comandante di colonna, audace ed entusiasta, sempre alla testa dei reparti avanzati che animava con la sua fede e con giovanile entusiasmo, sempre presente ove maggiore era il pericolo, guidava arditamente le sue truppe in più giorni di aspri combattimenti, espugnando importanti posizioni saldamente fortificate.
Durante un'azione oltremodo violenta, contrastata da intensa reazione dell'avversario che era riuscito ad arrestare il movimento del battaglione, si portava di propria iniziativa alla testa dei suoi fanti e li precedeva nell'attacco riuscendo con l'esempio del suo indomito valore e con magnifico sprezzo del pericolo, ad imprimere nuovo slancio al movimento offensivo. Nel corso di tale eroica azione veniva colpito a morte. Superba figura di fante e di comandante audace e trascinatore. Delvianki – Doliana – Profeta Elia (Fronte Greco), 28 ottobre – 7 novembre 1940”.
 

Bibliografia:
- W. Pocino, “I Ciociari. Dizionario bibliografico”, Roma, 1961.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 

 

 

 

Contatti

gps Sede Legale: Via Mastruccia - Frosinone
phone ico (+39) 0775.211417 

Meteo

Seguici su Facebook