phone ico (+39) 0775.211417

Ci sono: 579 visitatori online

Video Gallery Fotografica  Facebook Twitter Canale YouTube

Conclusa la prima edizione della Rassegna  “Echi Nel Vento" a Villa Latina

Conclusa la prima edizione della Rassegna “Echi Nel Vento" a Villa Latina


A Villa Latina due giorni di grande successo ed emozione dedicati agli strumenti areofoni della tradizione

Si è svolto lo scorso fine settimana a Villa Latina, nei giorni 30 novembre e 1 dicembre la prima edizione della rassegna internazionale “Echi nel Vento”,

dedicata agli strumenti aerofoni a riserva d’aria.  La manifestazione, organizzata dall’Associazione Calamus di Picinisco e dal Comune di Villa Latina, e sostenuta dal Consiglio Regionale del Lazio, dalla Banca Popolare del Cassinate con il patrocinio dell’Università degli studi di Cassino e del Lazio meridionale e dell’Amministrazione Provinciale di Frosinone, è stata motivo di grande successo e di soddisfazione.  Due giornate alla scoperta del mondo legato a questi antichissimi strumenti musicali, che fanno parte e pieno titolo del nostro patrimonio storico, attraverso incontri di studi, concerti, degustazioni.

La Chiesa SS. Annunziata, gremita, ha ospitato il convegno sul tema “Musettes, sordelline e zampogne nella tradizione colta europea, da Jaques Martin Hotteterre a Giovanni Paisiello”. Un momento di confronto importante che ha visto la partecipazione di prestigiosi relatori: Maurizio Agamennone, docente presso il Dipartimento di Storia, Archeologia, Geografia e Culture comparate dell’Università di Firenze, che ha curato il coordinamento degli interventi e la consulenza scientifica, Marco Iamele, ricercatore e musicista, Lorenzo Mattei, docente presso il Dipartimento di Lettere, Lingue, Arti, Italianistica e Letterature comparate dell’Università “A. Moro” di Bari, Eric Montbel, docente presso l’Université d’Aix en Provence di Marsiglia, Susanna Pasticci, docente presso il Dipartimento di Lettere e filosofia dell’Università di Cassino e del Lazio meridionale, Alessandro Mazziotti, musicista e referente di Museikè -Museo degli strumenti musicali di Artena (RM) e infine Marco Tomassi, ricercatore e musicista della Liuteria di Montecassino e Marco Iamele, musicologo e musicista.
Non si è potuta trattenere l’emozione all’ascolto del suono della sordellina, il cui restauro curato da Marco Tomassi è stato presentato in anteprima nazionale proprio in quell’occasione. Il concerto dedicato a questo meraviglioso strumento ha visto la partecipazione di tantissimi musicisti: lo stesso Tomassi, Marco Iamele, Eric Montbell, Alessandro Mazziotti e il tenore Gianluca Bocchino.

La Domenica è stata dedicata alla conferenza “Zampogne! Tradizioni locali, scrittura contemporanea, didattica” del prof. Maurizio Agamennone, che ha spiegato come la presenza delle zampogne abbia influenzato la vita e l’economia di interi nuclei familiari per generazioni. Emozionante il concerto di chiusura del trio tradizionale Calamus con la partecipazione di Max Belli (cornamuse scozzesi), Eric Montbel (musettes francesi), Marco Tomassi (zampogna gigante), Marco Iamele (zampogna) e Raffaele Simeoni come ospite d’onore. A sorpresa anche il musicista Mimmo Epifani che si è unito alla formazione per rendere omaggio alla nostra terra e alle nostre tradizioni musicali.

Una manifestazione voluta fortemente dall’Amministrazione comunale di Villa Latina che, con il supporto dell’Associazione internazionale Calamus, ha creato un momento di confronto culturale internazionale di assoluto prestigio per il territorio. Grande soddisfazione da parte del Sindaco Luigi Rossi che richiama il territorio a fare rete per proteggere questo patrimonio comune e si augura che “Echi nel Vento” possa diventare un appuntamento di assoluto riferimento anche per gli anni a seguire. Appuntamento, quindi, al 2020.

 


 226,    Ciociaria News

Contatti

gps Sede Legale: Via Mastruccia, 29  Frosinone
phone ico (+39) 0775.211417 
fax ico (+39) 0775.1880722
email new ico redazione@ciociariaturismo.it

Iscriviti alla Newsletter

Rimani informato su "Eventi" o "Idee Vacanza"

Meteo

Seguici su Facebook