phone ico (+39) 0775.211417

Ci sono: 1448 visitatori online

Video Gallery Fotografica  Facebook Twitter Canale YouTube

48º Festival della Zampogna: Acquafondata 13 Gennaio 2019

48º Festival della Zampogna: Acquafondata 13 Gennaio 2019

48º Festival della Zampogna di Acquafondata
Sono arrivati da tutta Italia per partecipare al raduno nazionale degli zampognari italiani.

E’ stato il sindaco Antonio Di Meo domenica 13 gennaio 2019 ad accogliere i tanti zampognari arrivati ad Acquafondata per non mancare all'appuntamento con il 48º Festival della Zampogna organizzato dal Comune di Acquafondata grazie al contributo della Regione Lazio. Il raduno nazionale degli zampognari è diventato un appuntamento imperdibile per gli appassionati di questo antico strumento, sono arrivati musicisti dalla Campania, Molise, Umbria, Sicilia, Calabria, Marche e naturalmente da tutto il Lazio.

Felice il sindaco Antonio Di Meo "La bellissima Acquafondata, ancora imbiancata, ha fatto da sfondo e ha reso tutto ancora più magico! Siamo stati felici di poter accogliere anche due zampognari siciliani di Messina che non tornavano a trovarci da vent'anni, Ignazio Panebianco e Salvatore Vinci, che nonostante la distanza hanno fatto di tutto per essere presenti a questo raduno. Ringraziamo quindi tutti coloro che hanno collaborato con il Comune, lavorando con dedizione, soprattutto nei giorni scorsi, per la buona riuscita dell'evento. Ringraziamo tutti gli ospiti che ci onorano ogni volta della loro presenza, con l'augurio di fare sempre meglio e di risvegliare la passione per la musica popolare che ha dato tanto al nostro piccolo centro".

Da segnalare, il cantautore Donato Rivieccio che ha dedicato una sua canzone al festival e Gianni Perilli che ha regalato al festival momenti di grande emozione con la sua esibizione dal vivo. Il premio “Cesare Perilli 2019” è stato assegnato al giovane suonatore di ciaramella Massimo Muzzillo di Sessa Aurunca.
 
L’iniziativa è stata allestita presso la nuova “Casa della Zampogna di Acquafondata”, una struttura comunale interamente coperta e riscaldata. Il festival è stato anche quest’anno una grande festa popolare con tanti suonatori di zampogna che si incontrano grazie a questo straordinario strumento musicale, ogni angolo diventa un palco per l'esibizione, ecco la magia del festival è anche questo.

Il Festival è stato fondato nel 1961 dal sindaco Giovanni Fusco con il nome di "Sagra della Zampogna". Nell'86 si raggiunse il clou dell'evento quando, divenuto internazionale, con il sindaco Antonio Di Meo si riuscì a portare ad Acquafondata oltre cinquecento zampognari nazionali e internazionali provenienti da sei nazioni estere. Il Festival non si è svolto per alcuni anni, riprendendo poi nel 1999. Alcune edizioni sono state presentate da conduttori famosi come Osvaldo Bevilacqua, Maria Teresa Ruta, Michele Cucuzza, Gabriella Germani. Il 6 gennaio 2011 è stato inaugurato il “Monumento alla Zampogna” realizzato dallo scultore Dario Marconi con la ditta Alpi Elido di Modigliana (FC). Tutti i suonatori di zampogna hanno potuto apprezzare le specialità gastronomiche di Acquafondata e soprattutto la genuina accoglienza.

 
 
Comunicato Stampa

Domenica 13 Gennaio 2019 dalle ore 9.30 in poi si rinnova l'appuntamento con il "Festival della Zampogna di Acquafondata" giunto alla sua 48ª edizione e organizzato dal Comune di Acquafondata grazie al contributo della Regione Lazio.
Il raduno nazionale degli zampognari è diventato un appuntamento imperdibile per gli appassionati di questo antico strumento. Il sindaco Antonio Di Meo invita tutti a partecipare alla manifestazione;  "in caso di maltempo i concerti saranno spostati da Piazza dei Caduti alla nuova Casa della Zampogna di Acquafondata, struttura comunale interamente al coperto".
 
Il Festival è una grande festa popolare con centinaia di suonatori di zampogna che si incontrano grazie a questo straordinario strumento musicale, ogni angolo del paese diventa un palco per l'esibizione,ecco la magia del festival è anche questo. Il Festival è stato fondato nel 1961 dal sindaco Giovanni Fusco con il nome di "Sagra della Zampogna". Nell'86 si raggiunse il clou dell'evento quando, divenuto internazionale, con il sindaco Antonio Di Meo si riuscì a portare ad Acquafondata oltre cinquecento zampognari nazionali e internazionali provenienti da sei nazioni estere. Il Festival non si è svolto per alcuni anni, riprendendo poi nel 1999. Alcune edizioni sono state presentate da conduttori famosi come Osvaldo Bevilacqua, Maria Teresa Ruta , Michele Cucuzza, Gabriella Germani. Il 6 gennaio 2011 è stato inaugurato il monumento alla zampogna realizzato dallo scultore Dario Marconi con la ditta Alpi Elido di Modigliana (FC).

Negli ultimi anni sono arrivati ad Acquafondata i principali artisti di musica popolare come Carlos Nunez, Ambrogio Sparagna, Eugenio Bennato, Gianni Perilli, MBL di Benedetto Vecchio, Marco Tomassi, Marco Iamele, Piero Ricci, solo per fare alcuni nomi.

Nella giornata sarà possibile apprezzare anche la "ricca cucina povera" proposta dai ristoranti del posto, piatti e prodotti che ancora oggi come ieri sono apprezzati dai turisti che amano la cucina ciociara.

 

Acquafondata: Festival della Zampogna 2019
Acquafondata: Festival della Zampogna 2019
Acquafondata: Festival della Zampogna 2019
Acquafondata: Festival della Zampogna 2019
Acquafondata: Festival della Zampogna 2019
Acquafondata: Festival della Zampogna 2019
Acquafondata: Festival della Zampogna 2019
Acquafondata: Festival della Zampogna 2019
Acquafondata: Festival della Zampogna 2019
Acquafondata: Festival della Zampogna 2019
Acquafondata: Festival della Zampogna 2019
Acquafondata: Festival della Zampogna 2019
Acquafondata: Festival della Zampogna 2019
Acquafondata: Festival della Zampogna 2019
Acquafondata: Festival della Zampogna 2019
Acquafondata: Festival della Zampogna 2019
Acquafondata: Festival della Zampogna 2019
Acquafondata: Festival della Zampogna 2019

 

48º Festival della Zampogna: Acquafondata 13 Gennaio 2019
 
48º Festival della Zampogna  2019
 

 


 1064,    18  Gen  2019 ,

Contatti

gps Sede Legale: Via Mastruccia, 29  Frosinone
phone ico (+39) 0775.211417 
fax ico (+39) 0775.1880722
email new ico redazione@ciociariaturismo.it

Iscriviti alla Newsletter

Rimani informato su "Eventi" o "Idee Vacanza"

Meteo

Seguici su Facebook

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati utilizzano cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la COOKIE POLICY. Cliccando su OK acconsenti all'uso di essi.