phone ico (+39) 0775.211417

Video Gallery Fotografica  Facebook Twitter Canale YouTube

Il Gonfalone di Arpino 2018

Il Gonfalone di Arpino 2018

Anche per la  48ª edizione del Palio della Città di Cicerone  saranno 4 contrade e 3 quartieri a contendersi il drappo, tra le novità una mostra fotografica e la partecipazione a Tocatí Verona.

Saranno 12 le giornate dedicate alla 48ª edizione del Gonfalone di Arpino, il palio storico della città di Cicerone, un programma che come tradizione si apre con la benedizione del drappo il 22 Luglio e si conclude con l'assegnazione il 19 Agosto 2018. 

Il Gonfalone rappresenta uno straordinario invito a scoprire i Tesori d'Arte ed enogastronomia della Ciociaria, un grande sforzo organizzativo che vede in prima linea la Pro Loco, l'Amministrazione Comunale, Quartieri e Contrade con oltre 1000 contradaioli, associazioni e protezione civile.
Tra le novità ci sarà  una mostra fotografica dedicata a 3 grandi eventi di Arpino: il Certamen Ciceronianum, il Premio Arpino città di Cicerone e al Gonfalone.

Anche quest'anno saranno 7 i quartieri e le contrade che si contenderanno il palio della città di Cicerone: i Quartieri Arco (presidente Gianluca Fracasso), Civita Falconara (presidente Alessandro Mura) e Ponte (presidente Emanuele Caira), le Contrade  Collecarino (presidente Tiziana Pellegrini), Vallone (presidente Mariachiara Martino ), Vignepiane (presidente Michele Ranaldi) e Vuotti (Domenico Polsinelli).

Il Quartiere Ponte dovrà difendere il titolo conquistato lo scorso anno. 
Ogni anno l'evento registra migliaia di presenze, catalizzando l'attenzione di un pubblico che arriva da tutto il mondo e che occupa tutte le strutture ricettive di Arpino e dintorni.


Dal 28 Luglio inizieranno i 7 appuntamenti gastronomici con le feste di contrada e quartieri, un omaggio ai piatti della tradizione,alla cucina tipica della Ciociaria nell' anno che il Ministero dei beni culturali ha voluto dedicare al "Cibo Italiano"  Il 17/8/19 Agosto gran finale con "I giorni del Palio" con le caratteristiche gare valide per l'assegnazione del drappo 2018 realizzato dall'architetto Maurizio Mastroianni.

Nel pomeriggio della prima giornata spazio agli antichi mestieri e angoli caratteristici, in serata al premio speciale dedicato al balletto ciociaro e per chiudere il concertone del Gonfalone.
Sabato 18 Agosto  si rinnova il tradizionale appuntamento con la corsa degli asini e a seguire il tiro della fune in Piazza Municipio. La domenica pomeriggio si parte con il corteo storico delle contrade e quartieri, il Ballo della Cannata e a seguire le altre gare della carriola, cannata,sacchi e la staffetta, in chiusura la cerimonia di premiazione con la consegna del drappo e la festa popolare.
Anche la 48ª edizione del palio fondato nel 1970 dalla Pro loco con il presidente Massimo Struffi , si preannuncia all'insegna della tradizione, della sportività e dell'aggregazione tra le vecchie e le nuove generazioni della città di Arpino.

Quest'anno il Palio della città di Cicerone è stato presentato in anteprima al "Salone delle vacanze di Bruxelles" e alla BIT di Milano in collaborazione con ENIT, Agenzia del Turismo della Regione Lazio , Comunità Montana Valle del Liri e inserita tra le eccellenze di www.ciociariaturismo.it

Il programma della 48ª edizione si concluderà con la partecipazione a Tocatì Verona dal 13 al 16 Settembre 2018, il festival internazionale dei giochi di strada che vede tra i protagonisti la nostra corsa con la Cannata.

Il Gonfalone di Arpino 2018

 

 

 

 


 610,    Ciociaria News

Contatti

gps Sede Legale: Via Mastruccia, 29  Frosinone
phone ico (+39) 0775.211417 
fax ico (+39) 0775.1880722
email new ico redazione@ciociariaturismo.it

La Newsletter

Meteo

Seguici su Instagram

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati utilizzano cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la COOKIE POLICY. Cliccando su OK acconsenti all'uso di essi.