Altri personaggi

Chi era: Cardinale
Nato a: Nato nel
1206 - Morto: 1227

Monumenti e testimonianze

Visite guidate: Centro Guide Cicerone:
telefono + 39 0775.211417 - +39 349.4981226
faxFax: +39 0775.859011
email64Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
sitointernetwww.ciceroneweb.it

Multimedia


Eventi e argomenti correlati

Servizi e Pacchetti turistici


Centro Guide Cicerone:

telefono 0775.211417 - 349.4981226
faxFax: 0775.859011
email64Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
sitointernetwww.ciceroneweb.it

Vissuto tra la fine del XI e l’inizio del XII secolo, da prete divenne priore ed abate di Fossanova. Proclamato Cardinale nel 1206 da papa Innocenzo III, il quale gli assegnò dapprima la diaconia di S. Angelo e poi quella dei Santissimi XII Apostoli. Una tradizione vuole che il Cardinale sia stato presente al miracolo che San Domenico fece al nipote del Cardinale resuscitandolo dalla morte dopo una rovinosa caduta da cavallo. Tale miracolo è rappresentato anche in un quadro conservato nella chiesa di S. Domenico e Sisto a Roma. Tale Cardinale è ricordato soprattutto per la fondazione della chiesa abbaziale di S. Galgano a Siena.

Il cardinale Ceccanese partecipò ai conclavi che elessero Onorio III e Gregorio IX. Fu sepolto con breve iscrizione nella basilica di Santa Maria Maggiore in Roma.


BIBLIOGRAFIA: C. Cristofanilli, Il cardinale Stefano Conti da Ceccano, Frosinone, 1973.


Informazioni utili:

+39 0775.211417