phone ico (+39) 0775.211417

Ci sono: 845 visitatori online

Video Gallery Fotografica  Facebook Twitter Canale YouTube

 

Priverno (Lt)

L'antica "Privernum", patria della mitica Regina Camilla, posta nella pianura bagnata dall'Amaseno, fu distrutta dalle popolazioni saracene; al suo posto, ma in posizione collinare, nacque l'odierna Priverno . Il nucleo storico medievale si articola intorno alla piazza in cui si ergono gli edifici più significativi: la Cattedrale ed il Palazzo Comunale. La cattedrale dedicata all'Annunziata è a tre navate e conserva numerosi dipinti, trai quali l'immagine della Madonna D'Agosto. In una cappella è custodito il teschio di San Tommaso di Aquino, morto a Fossanova nel 1274. Il palazzo comunale risale ai primi anni del XIII sec. e la sua facciata rigorosa si presenta oggi interrotta da finestrature (bifore e trifore) ed in basso dai portici.

Sono da ricordare la chiesa di Sant'Antonio Abate, iniziata nel XIII sec. e completata nel ‘400, la chiesa di San Benedetto, già cattedrale, realizzata tra la fine del IX ed il X secolo ma più volte modificata, e la chiesa di San Giovanni Evangelista, edificata nell' IX sec. e poi integrata nel XIII.

Nel suo territorio si trova la celebre Abbazia di Fossanova, iniziata nel 1187 e consacrata nel 1208, considerata il modello originario dell'architettura gotico-cistercense in Italia insieme a Casamari (Fr).

 

 

 

>

 

 

Contatti

gps Sede Legale: Via Mastruccia, 29  Frosinone
phone ico (+39) 0775.211417 
fax ico (+39) 0775.1880722
email new ico redazione@ciociariaturismo.it

Meteo

Seguici su Facebook