Torrice

A pochi chilometri dal capoluogo di provincia troviamo Torrice. Centro agricolo di origini medievali, nei secoli fu costretta a sopportare l'invasione degli eserciti di Barbarossa, degli Svevi, dei D'Angiò, dei Caetani e dei francesi in difesa del Papato al quale apparteneva. Guerre, pestilenze, carestie e incendi decimarono la popolazione che fu così costretta alla miseria.

Torrice ha dato i natali a quel Nicola Fabrizi che operò molto per la diffusione della Carboneria in Ciociaria e che diffuse in tutto lo Stato Pontificio l'ideale della Costituzione, facendo uscire così il suo paese dall'isolamento. Altro suo figlio illustre è Augusto Vienna, il primo deputato di questa provincia al Primo Parlamento dell'Italia unita.

Nell'antica chiesa barocca di S.Lorenzo si possono ammirare alcune importanti opere d'arte come il S.Sebastiano martire del Cavalier D'Arpino e due misteriosi dipinti che alcuni esperti attribuiscono al Giorgione, ma che in ogni caso appartengono alla sua scuola. Piccolo paese agricolo e industre è soprattutto famoso per gli allevamenti di bovini e la successiva lavorazione della carne e del latte.

Informazioni


sindacoSindaco: Mauro Assali
municipio2Municipio: tel. 0775.30014
users6Abitanti: 4.309 ca
mountain13Altitudine: 321 m
earth globeDist. dal Capoluogo: 7 km
carabinieriCarabinieri: tel. 0775.30015
police29Vigili Urbani: tel. 0775.30014
info31 oraPro Loco: 
patrono oraPatrono: San Bernardino da Siena
mercato oraGiorno di mercato: Mercoledì
email64 oraC.A.P.: 03020

C'è da Vedere

Chiesa di S. Lorenzo con attribuiti al Giorgione
Chiesa di S.Lucia
Chiesa di S.Maria
Chiesa di S.Rocco
• Castello
• Collina del Monumento ai Caduti
• Monumento del carbonaro torriciano Nicola Fabrizi e ai caduti di Piazza Tien An Men (davanti al palazzo comunale)
• Anfiteatro sottostante la piazza comunale
• Centro storico
• Orto botanico "Andrea Casalpino"
(c/o scuola media)

Manifestazioni

• Festa della Befana (3 Gennaio)
• Carnevale Torriciano
• Festa patronale (20 maggio)
• Gemellaggio con la città di Koylo, Ungheria (prima settimana di Agosto)
• Estate torriciana (agosto-settembre)
• Falò di Santa Lucia (13 dicembre)

• Fiera di San Bernardino (20 maggio)
• Fiera di San Pietro (29 giugno)
• Fiera Madonna di Loreto (seconda  domenica di settembre)
• Fiera di Santa Lucia (13 dicembre)

Figli Illustri

• Nicola Fabrizi (Patriota e carbonaro)
• Augusto Vienna (Primo deputato della provincia al primo Parlamento d'Italia)

Mangiare e Dormire


Piatti e Prodotti tipici

Gli "abbuticchi" (involtini piccanti di trippa d'agnello al sugo)

Sport e Tempo Libero

    [TEXT]

Multimedia


    [TEXT]
 

Come si raggiunge

In treno:
Treno Roma-Napoli - fermata Frosinone. Autobus CO.TRA.L. per Strangolagalli - fermata Torrice.
Via Autostrada:
Da Roma: A1 (Milano - Napoli) uscita Frosinone; S.S.6 Casilina direzione Ceprano, al km. 90,200 bivio per Torrice. Da Napoli: A1(Napoli - Milano) uscita Ceprano; S.S.6 Casilina direzione Frosinone, al km. 90,200 bivio per Torrice.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati utilizzano cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la COOKIE POLICY. Cliccando su OK acconsenti all'uso di essi.