phone ico (+39) 0775.211417

Ci sono: 780 visitatori online

Video Gallery Fotografica  Facebook Twitter Canale YouTube

Trevi nel Lazio

Centro principale dell'alta valle dell'Aniene, di origine Equa, Trevi nel Lazio sorge intorno alla rocca innalzata dai Caetani. Prima colonia, poi municipio dei Romani, in epoca imperiale il suo nome era Treba Augusta: di epoca romana vi sono infatti numerosi resti archeologici.Dal sec. V all'XI d.C. fu sede di epioscopato, ma poi divenne feudo dei Conti e dei Caetani.

Da quando questi ultimi, nel 1471, furono cacciati a furor di popolo, la storia di Trevi seguì fedelmente le vicende dell'Abbazia di Subiaco, sotto la cui giurisdizione rimase fino al 1870. Tra i monasteri benedettini importante per Trevi fu quello di Santa Scolastica , dove nel 1464 i tedeschi Pannartz e Schweynheym importarono la prima tipografia italiana. Bellezze paesaggistiche e numerose sorgenti d'acqua, che sgorgano ad approvvigionare i comuni limitrofi, distinguono il territorio di Trevi nel Lazio.

Ricoperti di boschi, gli Altipiani di Trevi, o meglio di Arcinazzo, stazione climatica a 1000 m di altitudine, sono notissimi per la loro bellezza e quiete. Febonio, storico del 1500, così ne parla: "... i prati verdeggianti e fioriti sono luoghi ameni per il pascolo delle greggi ovine, per gli armenti di buoi, per le mandrie di cavalli." Oggi gli Altipiani di Arcinazzo sono meta frequentatissima per soggiorni estivi ed invernali e possiedono una struttura ricettiva di prim'ordine.


 

Contatti

gps Sede Legale: Via Mastruccia, 29  Frosinone
phone ico (+39) 0775.211417 
fax ico (+39) 0775.1880722
email new ico redazione@ciociariaturismo.it

Meteo

Seguici su Facebook