phone ico (+39) 0775.211417

Ci sono: 615 visitatori online

Video Gallery Fotografica  Facebook Twitter Canale YouTube

 

E’ una tipica cappellania rurale, situata fuori dell’abitato, costruita nella prima metà del XV secolo a ridosso di una primitiva piccola còna. La chiesa, ad unica navata, è particolarmente interessante per la teoria di Santi e Sante che ne adornano le pareti, attribuiti con certezza alla mano del pittore tardo-gotico Antonio di Alatri.

Entrando, sulla parete sinistra, si può ammirare oltre ad una Madonna col Bambino e un Sant’Antonio Abate, un’altra immagine della Vergine affiancata da una duplice raffigurazione di san Leonardo dall’inconfondibile attributo dei ceppi. Accanto la figura inginocchiata del committente. Ad altra mano appartengono invece le figure di san Giovanni Battista, di Cristo nel Sepolcro e di san Floriano, poste sulla parete di fondo.

Nella piccola còna, invece, nel riquadro che accoglie una Madonna col Bambino tra i santi Giovanni Evangelista e Sisto I papa e, in quelli che accolgono la Vergine col bambino e una figura di Santa orante, prevale decisamente lo stile senese. Sulla parete sinistra, ancora le raffigurazioni del pittore Antonio di Alatri con tre Vergini col Bambino insieme a santa Caterina d’Alessandria, santa Lucia e san Giovanni Battista. Vanno, infine, ammirate sulla parete d’ingresso le ultime due immagini della Maternità di Maria ricche di grazia.

 

 

Contatti

gps Sede Legale: Via Mastruccia - Frosinone
phone ico (+39) 0775.211417 

Meteo

Seguici su Facebook