phone ico (+39) 0775.211417

Ci sono: 1130 visitatori online

Video Gallery Fotografica  Facebook Twitter Canale YouTube

 

Da piazza del Municipio attraversando un portale a sesto acuto, sulla cui sommità è presente lo stemma dei Colonna, si arriva alla chiesa di S. Giovanni Battista, patrono della città.

Datata al XII secolo è costruita in stile barocco. L’interno è a croce latina, divisa in tre navate. Sulle pareti interne alcune lunette sono affrescate con soggetti sacri nelle quali si è voluta vedere la mano di pittori famosi quali Luca Signorelli e il Guercino.

Tra questi è possibile ammirare il quadro con la decollazione (decapitazione) di S. Giovanni Battista.

Sempre all’interno della chiesa è presente un crocifisso ligneo del 1550 e l’organo risalente al XVIII.
Durante dei lavori di restauro sotto la cappella della navata destra sono venuti alla luce resti murari riferibili alla cinta muraria di epoca volsca. Si tratta di murature in opera quadrata visibili per due filari di altezza.

Nella sacrestia della chiesa, inoltre, sono conservati diversi materiali archeologici tra cui un grande dolio in terracotta di epoca romana, un oscillum marmoreo con gorgone e mostro marino trovato presso la chiesa di S. Maria a Fiume e votivi fittili (una mano, un piede, un arto superiore ed una statuina femminile in terracotta).

 

 

 

Contatti

gps Sede Legale: Via Mastruccia - Frosinone
phone ico (+39) 0775.211417 

Meteo

Seguici su Facebook