phone ico (+39) 0775.211417

Ci sono: 2250 visitatori online

Video Gallery Fotografica  Facebook Twitter Canale YouTube

 

La Chiesa di San Nicola di Bari ad Arnara fu costruita su un precedente edificio di culto, di cui rimane memoria nelle Rationes Decimarum Italiae dell’anno 1200-1300 e riedificato dietro elargizioni dei proprietari del Castello dell’antichissimo borgo.

La sua ricostruzione fu iniziata sul principio del 1700; in tale occasione furono apportate alcune modifiche all’area circostante, per esempio spianando un preesistente monticello composto di tufo e di arenaria. Nella costruzione sono stati adoperati blocchetti dello stesso materiale trovato nella zona.

Completata nel 1750, l’opera non è stata perfezionata: il presbiterio, per esempio, appare molto scarno. L’architetto ha applicato le norme del Concilio di Trento ed interpretando le strutture in stile tardo barocco; questi canoni sono comuni a molte chiese contemporanee come: S. Lorenzo a Torrice, S. Maria a Pofi, S. Sebastiano a Ceccano.

La posizione odierna della chiesa è cambiata rispetto all’originaria: l’attuale facciata non è rivolta verso l’oriente bensì verso sud. All’interno sono molto interessanti gli elementi ornamentali: le paraste di ordine gigante sono sormontate da un’alta trabeazione, il coro è sovrastato da una finestra, inoltre, la navata centrale è coperta da una volta a botte e le laterali da tre cupole ciascuna.

La chiesa conserva un aspetto molto imponente benché sia stretta dai palazzotti dell’epoca che la circondano; alle spalle il castello fa da quinta a questo significativo edificio.

Rielaborazione del testo originale inviato su gentile concessione del sindaco di Arnara Filippo Capogna.

 

 

Contatti

gps Sede Legale: Via Mastruccia, 29  Frosinone
phone ico (+39) 0775.211417 
fax ico (+39) 0775.1880722
email new ico redazione@ciociariaturismo.it

Meteo

Seguici su Facebook