phone ico (+39) 0775.211417

Ci sono: 647 visitatori online

Video Gallery Fotografica  Facebook Twitter Canale YouTube

 

La piccola chiesa, a croce greca, dotata di un portale in pietra locale sormontato da una lunetta in cui era dipinta S.Maria delle Grazie e di un piccolo campanile a vela, fu consacrata nel 1630.

All'interno sono presenti due altari. Quello centrale, il maggiore, è risalente al 1779, come riportato in epigrafe sulla base di calcare insieme alle iniziali dei committenti. Dal lato destro è l'altare di S.Antonio da Padova, mentre a sinistra l'altare, in origine consacrato al SS.Rosario, fu adibito in epoca imprecisabile a sacrestia. La predella e il rivestimento dell'altare maggiore, così come l'altare laterale di S.Antonio da Padova sono decorati con riggiole decorate in blu, bruno, verde, giallo ed arancione con motivi fitomorfi e con volatili tra girali. Sono da ritenersi prodotte in S.Apollinare, nella bottega di Matteo Pardo nelle prime decadi del XVIII secolo.

(Liberamente tratto da : "I Pavimenti e rivestimenti maiolicati delle chiese di Castelnuovo Parano" di Luigi Di Cosmo - ed. Gruppo Archeologico Rufrium Sant'Angelo d'Alife)

.

 

 

 

 

Contatti

gps Sede Legale: Via Mastruccia - Frosinone
phone ico (+39) 0775.211417 

Meteo

Seguici su Facebook