phone ico (+39) 0775.211417

Ci sono: 4066 visitatori online

Video Gallery Fotografica  Facebook Twitter Canale YouTube

 

E' il primo fabbricato del paese per chi sino al 1882 veniva da Fratte>> Così lo storico, Don GiuseppeLa Valle, inizia il suo ennesimo capitolo su una chiesa che ha rivestito sempre un ruolo centrale nella vita del paese sino ai primi anni del dopoguerra. Numerose infatti sono nei ricordi dei più anziani, le rappresentazioni all'interno delle sue mura, di passioni viventi o commedie, grazie soprattutto all'impegno del sacerdote di allora Don Erasmo Ruggiero. E' situata in rione Carelli, difficilmente raggiungibile con l'automobile. Ricevuta la sconsacrazione da parte della Chiesa nel 1999, dopo tanti anni di incuria, è iniziata finalmente la campagna di recupero. Al fianco dell'edificio fino alla fine del XXIX secolo c'era il cimitero, poi costruito poco più lontano. Particolare fascino emana l'anno di costruzione scolpito sul portale d'ingresso(1563). In fondo sopra l'altare centrale (1790) doveva essere situata la statua in legno di San Sebastiano, ora conservata nella Chiesa di S. Margherita. Particolare significato ha anche il pavimento in coccio risalente agli inizi del secolo, ma diffusamente rovinato per tutta l'area della chiesa.

Estratto da http://digilander.libero.it/coreno/indexframe.htm

 

 

 

Contatti

gps Sede Legale: Via Mastruccia - Frosinone
phone ico (+39) 0775.211417 

Meteo

Seguici su Facebook