Boville Ernica

Adagiata su un colle, Boville Ernica domina le Valli del Liri, del Cosa e del Sacco. La sua storia affonda le radici nell'epoca preromana, come attestano i numerosi rinvenimenti archeologici e le sue mura pelasgiche. Il suo primitivo nome di "Bauco" ricorda il culto agricolo del dio Bove, simbolo della fecondità. Nella zona archeologica di monte Fico, dove sorgeva il tempio dedicato a quella divinità, sono state ritrovate statuette votive raffiguranti il bue.

Boville Ernica un tempo sorgeva al piano, ma dopo le invasioni dei Saraceni e degli Ungari (X sec.), vide la sua popolazione trasferirsi sul colle e divenne uno dei centri più fortificati: oltre le citate mura pelasgiche, la rendevano imprendibile il grandioso castello e la possente cinta muraria medioevale con ben 18 torri (alternate tonde e quadrate) ancor oggi totalmente in piedi. Il patrimonio monumentale e artistico di Boville è costituito inoltre dai palazzi rinascimentali delle famiglie gentilizie e dalle sue chiese.

Tra queste ricordiamo San Pietro Ispano edificata nel XII sec. sulla stessa grotta nella quale, per lunghi anni, visse penitente il Santo Patrono. In esso si conservano un sarcofago paleocristiano, due reliquiari del Santo e di Santa Lucia, la cappella gentilizia Simoncelli, un bassorilievo del Sansovino ed un eccezionale mosaico di Giotto.

Informazioni


sindacoSindaco: Enzo Perciballi
municipio2Municipio: tel. 0775.379004
users6Abitanti: 8.869 ca
mountain13Altitudine: 487 m
earth globeDist. dal Capoluogo: 16 km
carabinieriCarabinieri: tel. 0775.379002
police29Vigili Urbani: tel. 0775.379004
info31 oraPro Loco: tel. 348.1881917
patrono oraPatrono: San Pietro Ispano
mercato oraGiorno di mercato: Domenica
email64 oraC.A.P.: 03022

C'è da Vedere


Chiesa di San Pietro Ispano con mosaico di Giotto e sarcofago paleocristiano
Chiesa di San Michele Arcangelo
Chiesa di Santo Stefano
• Santuario di S. Liberata
Il sarcofago paleocristiano in San Pietro Ispano
• Cinta muraria con torri
Convento e Chiesa di San Francesco
Chiesa di Santa Maria del Suffragio
Chiesa della Vergine del Carmelo
Portale del Vignola Palazzo Filonardi
Palazzo Vizzardelli con torre Cometti
Palazzo de Angelis

Manifestazioni


• Anniversario della Battaglia di Bauco (28 gennaio)
• Sagra della ciambella (prima domenica di marzo)
• Fiera di San Pietro (11 marzo)
• Pasqua con Giotto (Pasqua e Pasquetta)
• Infiorata del Corpus Domini (Corpus Domini)
• Boville Etnica” rassegna di musica e danza etnica (luglio)
• Festival delle Città medioevali (agosto)
• Festa dell’Emigrante (agosto)
• Fiera di San Lucio (I domenica di marzo)
• Fiera di San Pietro (11 marzo)
• Fiera di Santa Liberata (II domenica di maggio)
• Fiera di San Leonardo (6 novembre)

Figli Illustri


Arcivescovo Giovanni B. Simoncelli
Cardinale Ennio Filonardi
Desiderio De Angelis (Poeta)

Mangiare e Dormire


Piatti e Prodotti tipici

• Quadrucci con le cotiche
• Maltagliati e Fagioli

Sport e Tempo Libero


    [TEXT]

Multimedia


    [TEXT]
 

Come si raggiunge

In treno:
Treno Roma-Napoli via Cassino - fermata Frosinone. Autobus CO.TRA.L. per Boville Ernica
Via Autostrada:
A1(Milano-Napoli) uscita Ferentino - Superstrada Ferentino-Sora - uscita Boville Ernica