phone ico (+39) 0775.211417

Ci sono: 453 visitatori online

Video Gallery Fotografica  Facebook Twitter Canale YouTube

Campoli Appennino

Sulle pendici degli Appennini, in un incantevole scenario naturale, sorge Campoli, comune del Parco Nazionale d'Abruzzo. Di origine medievale, il centro abitato si sviluppa ad anello sull'orlo di una voragine naturale, il "tomolo", una dolina carsica dalla tipica struttura ad imbuto.

Il paese ha conservato tracce del suo passato, come la maestosa torre, le mura di cinta e tutto il centro storico in cui, nonostante le sovrapposizioni urbanistiche successive, ancora oggi si respira un'aria antica.

Interessante reperto archeologico è anche un breve tratto di mosaico a tessere bianche e nere decorato da due pesci guizzanti, pertinenti alla pavimentazione dell'ambiente termale di una villa romana. Sempre nella zona di Carpello sorge molto ben conservato un mulino ad acqua ed un rudere di un torrione di guardia. Da un punto di vista naturalistico ricordiamo la polla sorgiva di Capod'acqua che improvvisamente sparisce e le fosse doliniche: la fossa "Micciola" la "Majura" e i "Tre Pozzi".

 Prodotto caratteristico e inconfondibile della zona è il tartufo, che cresce abbondante nei boschi circostanti e la sua raccolta è ormai un'antica tradizione per ogni campolese: una prelibatezza che ha reso famoso in tutto il mondo questo piccolo centro appenninico

 
Dall'indirizzo:
 
10 Meraviglie della Ciociaria: Campoli Appennino

Contatti

gps Sede Legale: Via Mastruccia, 29  Frosinone
phone ico (+39) 0775.211417 
fax ico (+39) 0775.1880722
email new ico redazione@ciociariaturismo.it

La Newsletter

Meteo

Seguici su Facebook

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati utilizzano cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la COOKIE POLICY. Cliccando su OK acconsenti all'uso di essi.