Carlo Vignoli

Chi era: studioso Nato: a Castro dei Volsci il 6 agosto 1878 – Morto: il 4 aprile 1938

Carlo Vignoli nacque Castro dei Volsci il 6 agosto 1878. Figlio di due insegnanti, venne avviato agli studi classici, e dimostrò una spiccata propensione per essi. Si laureò giovanissimo in lettere nel 1899, presso l’Università di Roma. Iniziò subito la carriera da insegnante e fu professore di lettere nei più famosi licei della capitale: Mamiani, Visconti e Tasso. Nel 1923 Gabriele D’Annunzio, che ne aveva apprezzato le ricerche in campo filologico, lo volle come collaboratore alla pubblicazione della sua “Opera Omnia”. Ebbe numerosi riconoscimenti per gli scritti sui dialetti e sulle tradizioni dei paesi del Lazio Meridionale, il più importante dei quali gli venne tributato nel 1916 dall’Accademia dei Lincei. Il professor Carlo Vignoli morì all’età di sessant’anni il 4 aprile 1938.

Fonte: ACM Tratto da: http://www.comunecastrodeivolsci.it/autori.htm

Informazioni • Ciociariaturismo

Visite Guidate • Centro Guide Cicerone

Pacchetti Turistici • Turismo Arancione Tour

X
Send this to a friend