Borghi più Belli d'Italia

Sono quattro i comuni ciociari che fanno parte del club, promosso dall’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), i Borghi più Belli d’Italia, il fascino dell’Italia nascosta: Atina, Boville Ernica, Castro dei Volsci e Pico.  La prestigiosa  assemblea dei “Borghi più belli” raduna il meglio di quell’Italia per così dire “minore” che, anche grazie ai suoi prodotti di nicchia come il vino, l’olio, l’artigianato, rappresenta il cuore della nostra creatività. 

Borghi d’atmosfera dunque: musei a cielo aperto, ritmi lontani da quelli dei raccordi anulari e delle tangenziali, luoghi dove cogliere il senso vero del fluire delle stagioni e il giusto rapporto tra uomo e natura.

Borghi più Belli d'Italia

I Borghi più Belli d’Italia è un’associazione privata che promuove i piccoli centri abitati italiani che decidono di associarsi ad essa con una qualifica di “spiccato interesse storico e artistico”.
Associazione i Borghi più Belli d’Italia

X