Dimore Storiche

Patrica: Palazzo Spezza

Patrica: Palazzo Spezza

Il nucleo più antico del Palazzo Spezza sorse nella seconda metà del XVI secolo, incorporando torri e caseggiati preesistenti, facenti parte dell’antica corte feudale. Il progetto originario di un palazzo di forma quadrangolare con cortile centrale non venne portato a termine, forse a causa dei problemi finanziari gravanti sulla famiglia…
Scopri di più

Settefrati: I Palazzi

Il primo nucleo di Palazzo Cardelli fu costruito nel XVI secolo dal barone napoletano Inversi, la cui figlia sposò un Cardelli di Arpino ed ereditò tutti i beni. Due secoli più tardi fu ampliata l’ala di via Fossaceca. Interessanti l’atrio dal sapore austero e vagamente monastico e le ringhiere in…
Scopri di più

Casalvieri: I Palazzi

Nel piccolo centro di Casalvieri possiamo ammirarelabella dimora di Palazzo De Vecchis, edificato agli inizi del XVII secolo dalla famiglia De Vecchis su un largo che affaccia nei pressi di Porta Maggiore, l’ingresso al borgo medioevale. Il palazzo fu costruito all’esterno del borgo medioevale, appoggiandosi sulla cinta muraria e sulla…
Scopri di più

Atina: I Palazzi

Lo sviluppo maggiore la nuova Atina lo ebbe nel sec. XVIII quando le favorevoli condizioni economiche portarono alla fioritura di costruzioni palaziate (a più piani), di gusto spesso raffinato, secondo lo stile artistico del tempo. Di frequente i “Signori” erano impegnati a superarsi nelle costruzioni delle proprie dimore. Tra queste…
Scopri di più

Boville Ernica: Palazzo de Angelis

A Boville Ernica, lungo Corso Umberto I, possiamo vedere il Palazzo De Angelis, un elegante palazzo del XVIII secolo che il poeta Desiderio ristrutturò ammodernando ed arricchendo una precedente costruzione del cinquecentesca. Sul proseguimento di corso Umberto I, si può ammirare anche Palazzo Velio Filonardi, complesso architettonico di XV secolo.…
Scopri di più

Boville Ernica: Palazzo Simoncelli

Su corso Umberto I, a Boville Ernica, a poca distanza dal castello Filonardi, troviamo Palazzo Simoncelli, splendido esempio di palazzo gentilizio di XVII secolo. Fu fatto costruire, insieme all’annessa chiesa di San Giovanni Battista, da mons. Giovanni Battista Simoncelli. La costruzione si svolge attorno a un bel cortile porticato con…
Scopri di più

Boville Ernica: Palazzo Filonardi

Nel pieno centro storico di Boville Ernica si può ammirare lo splendido Palazzo Filonardi, che è il più grande complesso architettonico del paese. Si trova sul punto più alto e la sua ampia distribuzione, articolata su cinque fronti, è ricca di cortili, di splendidi portali, di trifore, di preziose pavimentazioni…
Scopri di più

San Donato Val di Comino: Villa Grancassa

Villa Grancassa, costruita agli inizi dell’Ottocento su iniziativa del religioso don Francesco Nardone, fu donata al Signor Felice Grancassa, di cui sappiamo solo che fu educato da don Francesco e divenne erede di tutti i suoi beni. Sale e saloni furono riccamente decorati, maestoso fu il portale d’ingresso scolpito da…
Scopri di più

San Donato Val di Comino: Palazzo Tempesta

Tra il XVIII e il XIX secolo numerosi furono i palazzi gentilizi costruiti dai Signori di San Donato “a Valle”, nei pressi dell’attuale Rione Duomo. Uno dei migliori esempi è il Palazzo dei Tempesta, costruito lungo Via Cerasole, la strada che organizza l’espansione della cittadina verso est. L’imponente facciata, i…
Scopri di più

San Donato Val di Comino: Palazzo Quadrari

Progettato dagli allievi della scuola di Luigi Vanvitelli, Palazzo Quadrari fu costruito nella seconda metà dell’Ottocento su un impianto precedente. Lungo la parete dello scalone sono incassate sette epigrafi di epoca romana registrate dallo storico tedesco Mommsen nel famoso C.I.L. (Catalogo Iscrizioni Latine) quando nel 1876 visitò San Donato. Il…
Scopri di più
X