Desiderio De Angelis

Chi era: Desiderio De Angelis (1670-1738) fu letterato e poeta molto illustre presso le corti veneziana, torinese, parigina

Il doge Mocenigo lo incoronò poeta e fu apprezzato e stimato anche da Emanuele Filiberto di Savoia, e del Duca di Borgogna. La passione per le lettere e la poesia gli fu trasmessa dal padre Carlo, il quale trasformò la sua casa in circolo di letterati e poeti, fondando l’ accademia “De Sorgenti” con il motto “Crescit eundo”. Desiderio scrisse prose e poesie sia in latino che in italiano. Suoi sono “La Maddalena” in quattro libri, i “Panegirici”, il “De partu Virginis”, “Epitaphia”, e tanti altri scritti. Governò Boville per diciotto anni e fece ricostruire l’ elegante palazzo della sua famiglia che possiamo ammirare ancora oggi in Corso Umberto I, di fronte al palazzo Simoncelli. Il suo monumento funebre è in S. Michele Arcangelo insieme a quello di sua sorella Ortensia

Testo di Paola D’Arpino, tratto da “Boville Ernica: Storia-Arte-Tradizioni” edito dal Comune di Boville Ernica, Aprile 2003

Informazioni • Ciociariaturismo

Visite Guidate • Centro Guide Cicerone

Pacchetti Turistici • Turismo Arancione Tour

X
Send this to a friend