Montecassino tra cultura e spiritualità

Montecassino tra cultura e spiritualità

Si terrà sabato pomeriggio, alle ore 16, presso la sala consiliare del Comune di Arce, un’importante conferenza che si inserisce nell’ambito delle celebrazioni dantesche. L’iniziativa è stata promossa dall’Amministrazione Comunale – Assessorato alla Cultura e organizzata dalla direzione del Parco Archeologico di Fregellae. L’appuntamento mira ad evidenziare il ruolo religioso, culturale e amministrativo rivestito nei secoli dall’Abbazia di Montecassino per tutto il territorio circostante.

A parlarne sarà un relatore d’eccezione: dom Luigi Maria Di Bussolo, monaco dell’abbazia di Montecassino. Il benedettino parlerà dell’enorme patrimonio storico-culturale rappresentato dalla millenaria storia dell’abbazia e presenterà il cosiddetto “codice 512” della Divina Commedia, attualmente esposto in anteprima mondiale nel museo del cenobio cassinate. Il codice rappresenta un unicum risalente al XIV secolo corredato con note a margine di Pietro Alighieri, figlio di Dante.

Al convegno interverrà il Sindaco di Arce Luigi Germani, l’Assessore alla Cultura Alessandro Proia e il direttore del Parco Archeologico di Fregellae Marco Germani.

L’evento  si svolgerà in conformità delle normative anti-covid. L’accesso alla sala è consentito con green pass, mascherina, rispetto del distanziamento e della capienza massima stabilita.

The event is finished.

Data

18 Dic 2021
Expired!

Ora

All Day

Luogo

Arce
Piazza Sant'Eleuterio
Categoria
QR Code
X