Festeggiati i 40 anni della Riserva Naturale Lago di Posta Fibreno

40 anni della Riserva Naturale Lago di Posta Fibreno

Il 29 gennaio 1983, con la LR. N. 10, nasceva la Riserva Naturale Lago di Posta Fibreno. Per festeggiare i 40 anni dalla sua istituzione è stato realizzato, il 21 maggio 2023, un programma di eventi ed attività che sono state inserite nell’ambito della Settimana Europea dei Parchi.

A dare l’avvio alla celebrazione, alle ore 11:00, è stato il corteo guidato da due Carabinieri a Cavallo del 4° Reggimento di Roma e dai Cavalieri dei Tratturi della Valle di Comino che, partito dal Vecchio Mulino ha raggiunto la nuova sede della Riserva, percorrendo un lungolago affollato da residenti e turisti che curiosi hanno assistito allo spettacolo.

I festeggiamenti sono proseguiti presso la sede della Riserva, dove erano presenti stands di un mercatino con prodotti tipici locali, laboratori didattici per bambini, tenuti dai Guardiaparco, la mostra “LA DIVERSITA’ DELLA VITA, con elaborati sulla biodiversità della Riserva realizzati dai ragazzi dell’I.C. Sora 3° e da dove sono partite l’escursione “Una Camminata lunga 40 Anni” e passeggiate a cavallo, offerte dai Cavalieri dei Tratturi.

Notevole interesse ha suscitato anche il CONVEGNO “40 ANNI DI UNA RISERVA DI BIODIVERSITA’”: Adamo Pantano, Presidente della Riserva e Sindaco di Posta Fibreno, Vito Consoli, Direttore della Direzione Regionale Ambiente, Antonio Lecce, Direttore della Riserva, Maurilio Cipparone, Responsabile DNA del CURSA e Toni Mira, editorialista di Avvenire, hanno ripercorso il passato, illustrato il presente e delineato il futuro dell’Area Protetta.

Nel 1983 l’istituzione della Riserva ha suscitato divisioni e perplessità nella popolazione che, poco lungimirante, ha visto in essa molti vincoli e poche opportunità. Oggi tutto questo è superato.  L’importanza e il valore dell’Area Protetta nella difesa del territorio e della sua ricca biodiversità e il suo ruolo trainante nello sviluppo economico e sociale del paese è riconosciuto da tutti. E’ necessario proseguire in questa direzione e rafforzare la collaborazione e il dialogo con la Direzione Ambiente della Regione Lazio al fine di indirizzare le reciproche azioni alla salvaguardia delle risorse ambientali e allo sviluppo di un’economia sostenibile”, ha dichiarato il dott. Adamo Pantano “.

Analisi questa condivisa dal dott. Vito Consoli che, consapevole di quanto già si è fatto e di quanto ancora resta da fare, si è detto disponibile a sostenere, supportare e facilitare ogni intervento necessario a rendere l’operato della Riserva Naturale Lago di Posta Fibreno sempre più efficace ed efficiente nel tutelare il capitale naturale affidatole e nello stimolare lo sviluppo di un’economia sostenibile.

Attraverso l’intervento del dott. Antonio Lecce, i numerosi partecipanti, che hanno seguito con interesse l’evento, hanno potuto avere una chiara fotografia della situazione attuale e dei numerosi progetti che attualmente sta portando avanti l’Area Protetta. “Desidero ringraziare quanti hanno reso possibile questa giornata ed in particolare il Capitano Domenico Cavallo, comandante della Compagnia Carabinieri di Sora, il cui interessamento ha reso possibile la partecipazione della rappresentanza dei Carabinieri a Cavallo del 4° Reggimento a Cavallo di Roma, il Maresciallo Maggiore Claudio Corsetti, comandante della Stazione dei Carabinieri di Vicalvi, i Cavalieri dei Tratturi della Valle di Comino, la Guida Ambientale AIGAE, Antonio Vano, l’I.C. Sora 3, gli espositori e il personale della Riserva” sono state le parole del Direttore.

Un sentito ringraziamento è stato anche quello espresso dal Direttore al dott. Maurilio Cipparone e al dott. Toni Mira che hanno consentito di rivivere le fasi che hanno portato alla nascita della nostra Riserva.

La giornata si è conclusa con la consapevolezza che, anche se sono passati 40 anni dalla nostra istituzione, siamo ancora all’inizio di un lungo percorso che ci deve vedere sempre più impegnati, determinati e preparati perché il futuro delle nostre comunità non può prescindere dalla difesa dell’ambiente e della sua biodiversità.

 

(Ultimo aggiornamento: 22 Maggio 2023)

Advertising
  • Casale Verde Luna
  • DMO "Terra dei Cammini"
  • Banner Stella 2022
  • Banca Popolare del Cassinate
Advertising

Compare Listings

Titolo Prezzo Stato Tipo Area Scopo Camere da letto Bagni