I Briganti nelle Gole del Melfa tra i cippi dell’antico confine

Piccole colonne cilindrichedi pietra locale, alte fino a 1,50 m, con incisi gli stemmi degli Stati di appartenenza, ancora oggi sono visibili lungo quello che, per secoli, fu l’antico confine tra Stato Pontificio e Regno delle Due Sicilie (Trattato del 26 settembre 1840) e oggetto di storie di Brigantaggio nello straordinario scenario delle Gole del Melfa.

X
Send this to a friend