Il Premio “Comunicare l’antico” al Certamen Ciceronianum Arpinas

Il Premio “Comunicare l’antico” al Certamen Ciceronianum Arpinas

Sabato 3 Settembre 2022 presso il Parco Archeologico Giardini di Naxos – Teatro della Nike alle ore 20.00 il Certamen Ciceronianum Arpinas riceverà il Premio “Comuninicare l’antico”

Il Premio “Comunicare l’antico”, da un’idea di Fulvia Toscano, nasce cinque anni fa dalla sinergia tra il Parco Archeologico di Naxos Taormina, il festival Naxoslegge e l’Archeoclub Naxos-Taormina-Valle Alcantara, allo scopo di premiare quanti, a vario titolo, si sono distinti nella comunicazione della cultura del mondo antico, nelle sue più svariate declinazioni.Negli anni il premio è stato assegnato a personalità di spicco – nazionale e internazionale – della ricerca archeologica, storica e filologica a enti, musei, parchi che hanno attuato strategie importanti di valorizzazione. Presenti anche protagonisti del mondo del cinema e della televisione come anche della formazione, del teatro, del giornalismo.

Per questa V edizione, come per la precedente, il premio vedrà la presenza di ospiti internazionali tra cui Nikolaos Stampolidis , direttore del Museo della Acropoli di Atene, cui si affiancheranno il prof. Paolo Matthiae, accademico e direttore della missione italiana a Ebla, di cui è considerato lo scopritore; Tiziana D’Angelo, neo direttrice del Parco archeologico di Paestum; Stefano Vassallo, archeologo il cui nome è legato agli importanti scavi di Himera; il Certamen Ciceronianum Arpinas, il più antico d’Europa; Alessandro Giuli, giornalista, conduttore televisivo per la Rai, autore della trasmissione Vitalia; Cinzia Maccagnano, attrice e regista, specializzata in teatro di riscrittura del mito.

Come di consueto la realizzazione del premio è affidata a un artista, che, per questa edizione sarà il maestro ceramista Turi Azzolina, ultimo custode della tradizione della ceramica delle fornaci di Naxos. L’opera – una maschera in terracotta – si ispira all’immagine del Sileno, figura peculiare di Naxos nel cui Museo è esposta un’intera collezione. La serata sarà impreziosita da una scenografia d’autore: un’installazione della artista Stefania Pennacchio. A condurre la serata la giornalista Francesca Russo.

Il Premio “Comunicare l’antico” al Certamen Ciceronianum Arpinas

X
Send this to a friend