La Città delle Donne – Frosinone 4-5-6 luglio 2008


Il 4-5-6 luglio 2008 nel centro storico di Frosinone si è tenuta la III edizione de “La città delle donne”, festival dell’arte al femminile. Con artiste provenienti da tutto il mondo specializzate nel nuovo circo e ancora arti di strada, teatro, musica, arti visive, scultura. 

 

 • LE FOTO DELLA PRESENTAZIONE  •  LE FOTO DELL’ EDIZIONE 2008
 • LE FOTO DELL’EDIZIONE 2006

 

Martedì 1 luglio la manifestazione è stata presentata presso la sala consiliare del Comune alla presenza del sindaco Marini e dell’ass. allo sport e tempo libero Angelo Pizzutelli.

Presentazione della La Città delle Donne  

L’appuntamento si è tenuto in piazza S.Maria con i due conduttori del festival (unici uomini della manifestazione) che tra lazzi e giullarate hanno dato il via al festival indicando le piazze delle esibizioni, le performances e le mostre d’arte aperte; ma prima di tutto si sono accese le luci su Marianicola, anima della città dalla lingua tagliente e la battuta facile che è apparsa come abitudine sotto il campanile come una novella amazzone votata alla rivalsa di Frosinone.

Dalle 21.00 alle 00.00 ogni piazza del centro storico è stato animato da spettacoli, ogni vicolo colorato da mostre e performances, per ritornare insieme in piazza S.Maria per l’ultimo spettacolo, quello grande, e dare appuntamento al giorno dopo.

Questo è stato il Programma delle serate:

 

ore 21.00: Arrivo della parata

Esibizione dei presentatori (piazza S.Maria)

Esibizione delle artiste: Marianicola (Teatro) CIO, Lalize (acrobata) ITA, Jorik (corda molle) ITA, Karly KO (giocoliera fantasista) USA, Miriam Edo (Trapezio e corda) SPA, Maria Peligro (Clown) ARG, Gabi Corbo (Verticalista) ARG, Fabiana (Tessuto) URG, Pepita (Clown itinerante) ITA, Appiccicaticce ( Improvvisatrici) ITA, Circoncita (Hola Hop) SPA, INTRIKA (contact) BEL AUS, Jessika Arpin ( clown bici) SPA, Stringirl (tessuti) (MEX ITA CHI ITA)

Le esibizioni si sono svolte nelle seguenti piazze e nei vicoli adiacenti: Piazza Valchera, Piazza S.Maria, Piazza Scappaticci, Largo S.Silverio, Largo S. Ormisda

Gli spettacoli si sono conclusi alle ore 00,30 circa.

Lo spettatore quest’anno ha potuto godere anche di un allestimento scenografico di cui è stato dotato il centro storico creato da scenografe, pittrici ed artiste; e ogni piazza è stata distinta da un colore, semplificando la visione del festival.

Organizzazione: coop. Caos

Info: 338.3163551 – 347.8332378 

 

 

 

X
Send this to a friend