La Trota del Fibreno

Il carpione del Fibreno o trota del Fibreno (Salmo fibreni) è un pesce di acqua dolce appartenente alla famiglia dei Salmonidi dell’ordine degli Salmoniformes. Si tratta di una specie endemica del Lago di Posta Fibreno, all’interno dell’omonima Riserva naturale. Questo lago ha acque trasparenti con temperatura quasi costante attorno ai 10 °C ed è in comunicazione con un sistema carsico sotterraneo. Molto simile alla trota sarda, se ne distingue per l’occhio molto grande, le dimensioni, al contrario, molto piccole ed il muso arrotondato. La livrea è bruna o verdastra sul dorso, digradante nel giallastro sul ventre. Sui fianchi sono allineate 7-9 macchie scure indistinte simili a quelle dei giovani salmonidi o a quelle della trota “macrostigma” italiana. Sui fianchi sono presenti anche alcune macchie scure ed altre rossastre o violacee, spesso con un ben definito “alone” chiaro. È il più piccolo Salmonidae italiano ed uno dei più piccoli in assoluto, mediamente l’adulto non supera i 15–18 cm per un peso inferiore ai 100 g ma si conoscono catture “eccezionali” di quasi 200 g.

Informazioni • Ciociariaturismo

Visite Guidate • Centro Guide Cicerone

Pacchetti Turistici • Turismo Arancione Tour

X
Send this to a friend