Morolo, Infiorata e Madonna della Pace

Nel pomeriggio della seconda domenica di giugno di ogni anno, al termine di una solenne funzione religiosa, il quadro raffigurante la Madonna della Pace – molto venerata nel luogo –  viene portato in processione per le strade del paese ricoperte dall’infiorata, lungo un variopinto ed ininterrotto tappeto di fiori raccolti nei giorni immediatamente precedenti la festa.

La tradizione vuole che nella notte del 29 maggio 1916, mentre mamme e mogli di soldati erano in preghiera per la fine della Prima Guerra Mondiale, la Vergine mosse gli occhi e tutti i presenti gridarono al miracolo. Ricorrenza, questa, che ogni anno porta a Morolo tanti turisti. Nel fine settimana che precede la festa della Madonna si tiene l’estemporanea di pittura, per cui tutti i partecipanti avranno tre giorni per dipingere il proprio quadro, dalla mattina del venerdì sino alla domenica

X
Send this to a friend