Nasce il Sentiero Benessere alla Riserva Naturale Lago di Posta Fibreno

Sentierro Benessere al Lago di Posta Fibreno

Da qualche giorno la Riserva Naturale Lago di Posta Fibreno è diventata ancora più magica. È stato portato a termine un nuovo percorso, realizzato con tecniche di ingegneria naturalistica, volto alla creazione, al ripristino e alla riqualificazione di piccole aree naturali indispensabili per la biodiversità: è stato realizzato un breve ma suggestivo sentiero nella zona di San Venditto.

Siamo molto soddisfatti, come Amministrazione, di aver ottenuto il finanziamento dalla misura 4.4.1 del PSR e aver realizzato l’intervento di riqualificazione del tratto spondale all’inizio del lago rendendolo fruibile a tutti” afferma il Sindaco di Posta Fibreno, nonché Presidente dell’Area Protetta, “Uno dei posti più suggestivi che viene valorizzato da questo intervento e consente un’esperienza unica ai visitatori, continuiamo così la nostra azione costante di riqualificazione delle aree a ridosso del lago”.

L’intervento realizzato consente di raggiungere diversi obiettivi, che vanno dal risanamento delle sponde, garantendo un importante contrasto all’attività erosiva dell’acqua, alla creazione di un ulteriore spazio verde accessibile che permette di camminare e/o sostare a pochi passi dalle acque cristalline e fresche, in una dimensione quasi surreale, tra i suoni e i colori della natura incontaminata. Insomma, un vero e proprio angolo di benessere fisico e mentale.

Per Antonio Lecce, Direttore della Riserva Naturale “Il nuovo sentiero si sviluppa sull’area delle sorgenti del Lago di Posta Fibreno. Sorgenti che immettono nel lago circa 9.000 litri di acqua al secondo. Questo motivo ci fa pensare che tale sentiero verrà utilizzato in quelle calde giornate estive da coloro che arrivano sulle rive del lago in cerca di refrigerio. Al tempo stesso si trova in un angolo ricco di biodiversità, dove vive e si sviluppa un interessante tricottero, un insetto con tre eliche, che, in tutto il mondo, vive esclusivamente in questo ambiente, il cui nome scientifico è appunto Apatania volscorum”,

La nascita del “Sentiero Benessere” è un ulteriore invito per tutti a venire nella Riserva Naturale di Posta Fibreno, per passeggiare lungo un tratto di sponda, al fine di godere dei benefici e del benessere che la natura ci offre.

X
Send this to a friend