Paliano – Palazzo Colonna

I lavori di costruzione del palazzo vennero avviati nel 1620 da Filippo I Colonna, e terminarono intorno al 1666, sotto il cardinale-principe Gerolamo, con la direzione di Antonio del Grande, architetto di fiducia della famiglia. Di notevole interesse è la Sala delle Armi in cui sono conservati trofei di guerra e ritratti di personaggi storici. Nei saloni del piano nobile, oltre a dipinti di artisti italiani e spagnoli del XVII e XVIII sec., si conser-va un ritratto di Marcantonio Colonna opera di Scipione Pulzone e uno di Papa Martino V, da ritenersi copia del Pisanello. Nell’antico salone di ingresso vi sono dipinti a soggetto paesaggistico, attribuiti a Gaspard Dughet e Andrea Locatelli.

Tratto da: http://www.agriturismolapolledrara.it/galleria_colonna.htm

X
Send this to a friend