Premiazione studenti IIS Medaglia d’Oro Città di Cassino

Premiazione studenti IIS Medaglia d’Oro Città di Cassino

Premiazione studenti IIS Medaglia d’Oro Città di Cassino. Si è tenuta ieri mattina, nell’auditorium dell’IIS “Medaglia d’oro – Città di Cassino”, l’annuale cerimonia di consegna dei diplomi agli studenti dell’anno scolastico 2021/2022.  Un momento particolarmente importante per gli studenti, che concludono così, in maniera solenne, il loro percorso di studio durato cinque anni.
All’evento è stato presente anche il presidente della BpC Vincenzo Formisano: la Banca, infatti, premia gli studenti più meritevoli con una borsa di studio che, da quest’anno, è intitolata a Donato Formisano, già presidente della BPC.

Alla cerimonia sono intervenuti il dirigente scolastico professor Marcello Bianchi, il sindaco della città di Cassino, Enzo Salera, il presidente della Banca popolare del Cassinate, professor Vincenzo Formisano, la professoressa Wilma Polini presidente del C.U.ORI. dell’Università degli Studi di Cassino, il dottor Alfio Montanaro, direttore generale della Provincia di Frosinone e il professor Mauro Cernesi, presidente dell’ordine dei dottori Commercialisti ed esperti contabili.
Il Dirigente Scolastico, Prof. Marcello bianchi, nel saluto di benvenuto agli studenti e agli ospiti intervenuti, ha sottolineato il grande significato, per l’Istituto, nel tornare ad allestire, dopo due anni di stop, una cerimonia che riuscisse a valorizzare i traguardi raggiunti dagli studenti; traguardi che assumono ancora maggior rilievo se si pensa alle difficoltà che i neodiplomati hanno dovuto affrontare durante la crisi pandemica.

Proprio per questo motivo, per la cerimonia – ha continuato il Prof. Bianchi – è stata scelta una cornice leggera in senso calviniano, che non sminuisce l’aspetto formale, ma lo inserisce in un contenitore divertente e, si spera, emozionante per gli studenti che festeggiamo.”

La consegna dei diplomi agli studenti – dice Vincenzo Formisano – è un momento particolarmente importante e solenne, che segna la fine di un percorso fondamentale nella vita di ciascuno: gli anni della scuola superiore, infatti, sono anni decisivi per la formazione dei giovani, ma anche per la loro crescita personale, per le amicizie e i legami che si creano e perché davvero si costruiscono le basi del proprio futuro. La fine della scuola superiore segna un passaggio importante verso l’età adulta ed è giusto che i ragazzi vedano riconosciuto in maniera solenne questo momento e vedano riconosciuto il loro impegno e i loro sforzi.  Quest’anno, poi, l’emozione è particolarmente forte: agli studenti più meritevoli, infatti, è stata consegnata una borsa di studio offerta dalla Banca Popolare del Cassinate intitolata a Donato Formisano, già presidente della banca, ma anche studente di ‘ragioneria’, come si chiamava una volta l’Istituto Tecnico Commerciale. Donato Formisano, mio padre, ricordava sempre con grande piacere gli anni della scuola. Amava molto condividere i suoi ricordi scolastici, il ricordi dei suoi compagni di classe che poi, in alcuni casi, sono diventati compagni di lavoro, collaboratori professionali e amici di tutta una vita; ricordava i viaggi quotidiani dal suo paese natale fino a scuola, ricordava con orgoglio il suo essere il più piccolo della classe, ma uno dei più svegli e dei più preparati. E, per questo, ha conservato sempre un affetto particolare nei confronti dell’Istituto Medaglia d’Oro. Amava molto i giovani, ha conservato uno spirito giovane fino agli ultimi giorni della sua vita, era sempre pieno di entusiasmo e apprezzava i ragazzi volenterosi, svegli, capaci. Per questo sono certo che, da lassù, ha particolarmente apprezzato la scelta di intitolargli le borse di studio e ha guardato la cerimonia di questa mattina con quella vivacità e quel coinvolgimento che sempre caratterizzavano la sua partecipazione agli eventi che più gli stavano a cuore”.

Questi gli studenti premiati:
NICO CARNEVALE 100 centesimi
ELISA DI RADDO 100 centesimi E LODE
IRENE GALARDO 100 centesimi
ANNALISA RICCIO 100 centesimi
DESIRÈE TOMASSI 100 centesimi
MARIKA D’ALESSANDRO 100 centesimi E LODE
DESIREE EVANGELISTA 100 centesimi E LODE
JASMIN PALOMBO 100 centesimi

Al termine della cerimonia., il discorso di commiato di Elisa Di Raddo a nome di tutti i diplomati dell’a.s. 2021/22.

(Ultimo aggiornamento: 23 Febbraio 2023)

Advertising
  • Banner Stella 2022
  • Banca Popolare del Cassinate
  • Casale Verde Luna
Advertising

Compare Listings

Titolo Prezzo Stato Tipo Area Scopo Camere da letto Bagni