Saltaranta: Acuto 13 Agosto 2022

Saltaranta 2022 - Acuto

Torna Saltaranta 2022 ad Acuto (Fr) il 13 Agosto 2022 evento giunto all’undicesima edizione. SalTaranta è un evento che già dalla prima edizione coinvolge positivamente giovani e meno giovani dimostrando quanto siano importanti le culture e le tradizioni ciociare fuse a quelle dell’Italia meridionale.

In questa 11° edizione l’apertura della manifestazione è affidata a un gruppo di collaudata esperienza, una vecchia conoscenza di Saltaranta, Antonio Petronio e la sua Band “Ritmi Dissidenti”. Seguirà “Sapunaru Project e Serena D’Amato” un gruppo assemblato per questa occasione con musicisti professionisti, dalla ballerina Serena D’Amato che parteciperà alla serata con la sua Pizzica Pizzica. Chiuderà la serata il gruppo “Briganti di Terra D’Otranto”   Una edizione dunque ancora di grande musica e balli popolari.

La forza coinvolgente della musica popolare, dell’intreccio di Saltarello, Ballarella e pizzica, della riscoperta delle nostre radici e tradizioni più vere, la costante attenzione per l’ottimo livello dei gruppi che anche quest’anno si esibiranno, e la particolare formula di notte bianca, siamo convinti possano decretare anche in questa ripartenza 2022 il successo di questo evento, divenuto un appuntamento di riferimento nel panorama della musica popolare ciociara e regionale”.

Un momento di grande musica popolare che segue la tre giorni di Acuto Jazz del 10, 11 e 12 agosto ed è inserita in un ricchissimo calendario di Eventi Estivi programmato oltre che dal Comune, dalla associazione Pro Loco e dalle altre associazioni operanti nel Paese.

“Come Amministrazione siamo estremamente soddisfatti di tornare, dopo due anni di stop forzato, a realizzare “Saltaranta”, Acuto Jazz ed altri eventi culturali e musicali realizzando una Estate Acutina ricca di Eventi importanti che garantirà visibilità e promozione del Paese e costituirà anche una  chiara opportunità per le attività economiche del nostro Paese. Un risultato colto grazie anche alla collaborazione con l’associazionismo locale, gli Sponsor e la Regione Lazio che ci ha concesso un contributo importante per l’Estate Acutina 2022.

 

I GRUPPI:

Dalla Ciociaria Antonio Petronio ” Ritmo Dissidente”
Antonio Petronio, organettista, compositore e cantautore italiano che si dedica allo studio e alla didattica dell’ Organetto sin dal 2001 e alla reinterpretazione in chiave moderna delle tradizionali sonorità della sua terra, il Basso Lazio. Il concerto, “Ritmo Dissidente”, si propone di rianimare la musica popolare, moderna rievocazione degli antichi riti contadini. Attraverso l’originale commistione di strumenti antichi come la zampogna, l’organetto, tamburi a cornice e del noto dialetto locale con le moderne sonorità di basso, chitarra acustica, chitarra elettrica e batteria, verranno proposti pezzi sempre legati alla tradizione, ma personali e inediti, in grado di affascinare con la loro energia, suscitando l’entusiasmo generale e portando a ballare al tempo dei loro ritmi travolgenti

Dal Salento Sapunaru project & Serena D’Amato
nasce da un’idea di Gioacchino De Filippo, cantante e tamburellista, unisce canti tradizionali salentini, poco noti, alla pizzica, con sonorità contemporanee.
Del progetto fanno parte Alessio Russo batterista, Gabriele Gatto bassista, Luigi Tornesello chitarrista, Erick Toma cantante. In questa occasione la formazione si arricchisce del ballo di Serena D’Amato, tra le più conosciute e apprezzate danzatrici di pizzica del Salento, e da noti musicisti del panorama musicale salentino, come: Daniela Damiani cantante e tamburellista, Asia Macchia violinista, Mattia Manco fisarmonicista. Un ensemble salentino tutto da scoprire, ascoltare e ballare.

Dal Salento Briganti di terra d’Otranto
Nascono nell’estate 2001 a Martignano, piccolo paese della “Grecìa Salentina”. Sono un gruppo salentino di raffinatissimi interpreti e apprezzati compositori che rappresentano la sintesi perfetta tra pizzica, melodia grika, tradizione popolare e musica d’autore moderna. La capacità espressiva e l’impegno profuso nell’esecuzione, nel riadattamento e nell’interpretazione dei brani musicali della tradizione salentina, la particolare cura data alle sonorità affidate agli strumenti con i quali, sin dalle origini, tali brani venivano interpretati, e alla modulazione delle voci, hanno consentito a questo gruppo di esibirsi nelle più svariate manifestazioni italiane e all’estero con entusiasmanti riscontri di pubblico e critica.

Saltaranta 2022 - Acuto

 

X
Send this to a friend