San Donato Val di Comino: Santuario di San Donato

Il Santuario è dedicato al martire Donato, Vescovo d’Arezzo (IV sec.). Il più antico documento in cui viene citato è dell’VIII secolo. All’inizio fu edificato come piccola abbazia benedettina (il parroco conserva ancora il titolo onorifico di Abate), dipendente però da Montecassino.

La stuttura oggi visibile, a tre navate, fu realizzata dagli abitanti del Rione Castello a partire dal XVI secolo. Nel 1780 ca. gli architetti Mastroianni di Roma e Cristoforo Buzzalini e Clemente Forzaretti di Milano realizzarono le decorazioni interne.

(Ultimo aggiornamento: 9 Luglio 2021)

X
Send this to a friend