Stagione di qualità per l’olio extravergine d’oliva della Ciociara..Aspettando la D.O.P.

Che l’olio ciociaro sia eccellente è incontestabile, come testimoniano i successi di alcune aziende locali. Ma serve il salto di qualità. Restare sulla breccia per quarant’anni e porsi nuovi obiettivi . E’ un risultato che si ottiene lavorando con serietà e nel rispetto dei soci e dei consumatori. A cui segue l’annuncio del direttore della Coldiretti del Lazio, Aldo Mattia, <A Dicembre il progetto per ottenere la Dop dell’extravergine ciociaro>.

Frosinone eccelle nel panorama olivicolo regionale, ma è la sola provincia a non disporre di certificazione, che oggi è il primo valore aggiunto di ogni produzione di qualità.

Da qui l’intento e l’obiettivo di Mattia di ottenere l’ambito e pregiato riconoscimento.

 

X
Send this to a friend