Tartufo di Campoli Appennino

Tartufo di Campoli Appennino

Prezioso e pregiato, raro e delicato, intenso e fragrante, il Tartufo di Campoli Appennino in passato veniva spesso dato in dono a principi e re quando si recavano in viaggio in Ciociaria. La storia di questo prodotto spontaneo si fonde nelle origini del piccolo centro ciociaro, tanto da poter essere considerato il simbolo della cultura e della tradizione del paese. Le varietà che nascono spontanee nei boschi del territorio possono essere il noto nero e il più raro bianco. I tartufi sono commercializzati principalmente come freschi, non mancano però prodotti come salse e creme. Il prodotto fresco è venduto in gran parte nel centro Italia mentre le salse vengono vendute in gran parte all’estero.

Zona di produzione: Campoli Appennino (Fr)

Informazioni • Ciociariaturismo

Visite Guidate • Guide Cicerone

Pacchetti Turistici • Turismo Arancione Tour

Advertising
  • Banca Popolare del Cassinate
  • DMO "Terra dei Cammini"
  • Banner Stella 2022
  • Casale Verde Luna
Advertising

Elenco

Titolo Prezzo Stato Tipo Area Scopo Camere da letto Bagni