Trevi nel Lazio

Trevi nel Lazio

Centro principale dell’alta Valle dell’Aniene, di origine Equa, Trevi nel Lazio sorge intorno alla rocca innalzata dai Caetani. Prima colonia, poi municipio dei Romani, in epoca imperiale il suo nome era Treba Augusta: di epoca romana vi sono infatti numerosi resti archeologici. Dal sec. V all’XI d.C. fu sede di epioscopato, ma poi divenne feudo dei Conti e dei Caetani. Da quando questi ultimi, nel 1471, furono cacciati a furor di popolo, la storia di Trevi seguì fedelmente le vicende dell’Abbazia di Subiaco, sotto la cui giurisdizione rimase fino al 1870. Tra i monasteri benedettini importante per Trevi fu quello di Santa Scolastica , dove nel 1464 i tedeschi Pannartz e Schweynheym importarono la prima tipografia italiana.

Bellezze paesaggistiche e numerose sorgenti d’acqua, che sgorgano ad approvvigionare i comuni limitrofi, distinguono il territorio di Trevi nel Lazio. Ricoperti di boschi, gli Altipiani di Trevi, o meglio di Arcinazzo, stazione climatica a 1000 m di altitudine, sono notissimi per la loro bellezza e quiete. Febonio, storico del 1500, così ne parla: “… i prati verdeggianti e fioriti sono luoghi ameni per il pascolo delle greggi ovine, per gli armenti di buoi, per le mandrie di cavalli.”

Oggi gli Altipiani di Arcinazzo sono meta frequentatissima per soggiorni estivi ed invernali e possiedono una struttura ricettiva di prim’ordine.

v
Sindaco: Silvio Grazioli
Municipio: tel. 0775.527001
Abitanti: 1.825 ca
Altitudine: 821 m
Dist. dal Capoluogo: 44 km
Carabinieri: tel. tel. 0775.527003
Vigili Urbani: tel. 0775.527001
Pro Loco: Via A. Diaz
Patrono: San Pietro Eremita
Giorno di mercato: Giovedì / Domenica
C.A.P.: 03010

• Chiesa di S. Maria Maggiore con gruppo marmore del Bernini
Collegiata di Santa Maria Assunta
• Chiesa della Madonna del Riposo
Castello Cajetani
• Monasteri benedettini
• Arco di Trevi
• Resti archeologici d'epoca romana
• Resti di laghi romani e dell'acquedotto Anio Novus
• Parco regionale Monti Simbruini
• Cascate dell'Aniene
• Museo dell'Alta Valle dell'Aniene

• S. Antonio Abate (17 gennaio)
• Carnevale
• Primo maggio
• Corpus Domini
• Agosto trebano
• Madonna di Loreto (10 dicembre)
• Fiera S. Pietro (29 giugno)
• Fiera delle merci e del bestiame (31 Agosto)
• Fiera delle merci e del bestiame
(Loc. Altipiani di Arcinazzo)
• Pietro Trebano (costruì il Monastero di S. Benedetto)
• Giuseppe Camilloni (musicista)
• Celestino Amati (Storiografo)
• "Pizza sotto al coppo"
In treno:
Treno Roma-Napoli - fermata Frosinone. Autobus CO.TRA.L. per Strangolagalli - fermata Torrice.
Via Autostrada:
Da Roma: A1 (Milano - Napoli) uscita Frosinone; S.S.6 Casilina direzione Ceprano, al km. 90,200 bivio per Torrice.
Da Napoli: A1(Napoli - Milano) uscita Ceprano; S.S.6 Casilina direzione Frosinone, al km. 90,200 bivio per Torrice.
X
Send this to a friend