Valcomino Summer Tour 2018

FIERACAVALLI PUNTA SUL CAVALLO AMBASCIATORE DEL TERRITORIO E LANCIA LE ECCELLENZE PRODUTTIVE LOCALI CON IL SUMMER TOUR VALLE DI COMINO”

Fervono i preparativi per un evento unico, che sigla un “gemellaggio” di intenti e progettualità fra Veronafiere e la Valle di Comino per il rilancio turistico della provincia di Frosinone e più in generale della Regione Lazio.
Si tratta un progetto ambizioso, che consentirà al territorio di accedere ad una importante opportunità di sviluppo economico per il settore turistico ed agroalimentare, nonché di ottenere visibilità nazionale e internazionale.

Questa importante opportunità per l’economia locale è stata possibile grazie all’impegno della Associazione Ippica Atina che si è fatta mediatrice, insieme alla XIV Comunità Montana Valle di Comino, dei rapporti fra Veronafiere e il territorio coinvolgendo istituzioni sportive, referenti commerciali ed enti pubblici (ad esempio Provincia, GAL Versante Laziale del PNA, Comuni della Comunità Montana Valle di Comino).

Il progetto ha al suo centro l’organizzazione e la gestione del FIERACAVALLI SUMMER TOUR VALLE DI COMINO (20-22 luglio 2018) in collegamento con il quale, all’interno della struttura gestita dall’associazione equestre di interesse intercomunale, verranno allestiti spazi espositivi per le eccellenze collegate al settore equestre e al “territorio” come le produzioni tipiche, l’enogastronomia, i centri storici, i monumenti, la sentieristica, lo sport all’aria aperta il turismo equestre, ma anche eventi di intrattenimento musicale e culturale.

Proprio dal Turismo Equestre nasce l’interesse di Fieracavalli verso questo territorio, scoperto grazie alla pubblicazione, tre anni fa, della guida Touring “Italia a cavallo” che, tra gli altri, racconta del percorso “Sui sentieri di San Benedetto – da Montecassino a Subiaco” promosso dalla Associazione Cavalieri di Montagna.

Non dimentichiamoci che il Turismo Equestre in Italia muove ogni anno centinaia di migliaia di appassionati e racconta un mondo, quello del cavallo, che ha un legame antico con il territorio; un mondo fatto da appassionati e per appassionati che spinge a mettere a sistema strutture e gruppi che in Italia fanno viaggi a cavallo, con l’obiettivo di renderli accessibili a tutti, non solo a chi ama il turismo equestre. Il cavallo, spesso simbolo di usanze antiche, di costumi e di tradizioni, diventa quindi l’ambasciatore di un sodalizio fra uomo e natura che non avrà mai fine.

Da questo concetto, e dall’idea di unire il mondo del cavallo al territorio, con la collaborazione della Associazione “I cavalieri dei Tratturi” è scaturita la volontà di tracciare, nella Valle di Comino, un percorso di oltre 120 chilometri, oggi quasi interamente tabellato e pronto per essere fruito da chi, col cavallo (ma anche a piedi o in mountain bike) vuole godere appieno di un territorio che offre natura incontaminata, profumi e sapori unici e una storia di cui ognuno di noi fa parte (vedi anche il percorso costruito sulla Linea Gustav).

In stretta correlazione con i percorsi a cavallo, FIERACAVALLI VALLE DI COMINO SUMMER TOUR, porterà sul territorio, nel corso della treza settimana di luglio 2018, visitatori da ogni parte d’Italia, che saranno il volano per la costruzione di un progetto turistico importante, con la realizzazione di un brand unico (quello della Valle di Comino) in grado di collegare attività ricettive e aziende in una unica rete sinergica che si caratterizzi con un marchio da promuovere anche sul piano internazionale.
La manifestazione consentirà quindi al territorio ciociaro di promuovere attraverso stand, laboratori e degustazioni, le tradizioni artigianali ed enogastronomiche della Ciociaria, grazie alla presenza di produttori locali che verranno agevolati per poter essere presenti alla manifestazione, protagonisti – loro – insieme ai cavalli, con i quali vivremo spettacoli, gare, concorsi di diverse discipline nel panorama dell’equitazione.

X
Send this to a friend