Vallecorsa – Chiesa di Sant’Angelo

La Chiesa di Sant’ Angelo ha origine nel VI-VII sec. ed è legata all’espansione del culto micaelico ad opera dei Longobardi. L’attuale struttura della chiesa è del 1624 e si deve al Cardinale Colonna, allora Signore di Vallecorsa. In essa si custodisce: la statua lignea di S. Michele (scuola napoletana del ‘700), tesoro di arte e fede; un prezioso polittico di Jacopo Zucchi (allievo del Vasari, attivo in Firenze dove nacque nel 1541, e in Roma) nella cui pala centrale è rappresentato S. Michele, nelle laterali l’Annunciata, S. Caterina d’Alessandria, l’Annunciante e S. Sebastiano; due tele di grande formato di autori del XVII sec.; un quadro dell’Addolorata attribuito a Sebastiano Conca; due statuette lignee della Madonna di Loreto e del Bambin Gesù opere del ‘700; un capitello longobardo testimone dell’antica struttura e il portale in bronzo di Tommaso Gismondi. Sotto l’altare maggiore è deposto il corpo di S. Teofilo protomartire.
In S.Angelo il 10 giugno del 1815 la Santa Maria De Mattias riceve la Cresima.

(Ultimo aggiornamento: 9 Luglio 2021)

Advertising
  • Casale Verde Luna
  • Banner Stella 2022
  • Banca Popolare del Cassinate
Advertising

Compare Listings

Titolo Prezzo Stato Tipo Area Scopo Camere da letto Bagni