Storia

Le Ciocie

Le Ciocie

Ciociaria, il nome di questa terra senza limiti geografici ben definiti è strettamente legato alle calzature laziali dette “ciocie”, un chiaro esempio dell’antichità dell’artigianato locale. Tradizionale calzare usato dai pastori è stato forse il primissimo prodotto dell’artigianato ciociaro. Primissimo e, oggi, simbolico. Arpino è il paese che ancora oggi le…
Scopri di più

Gli antichi popoli della Ciociaria

La provincia di Frosinone occupa una parte di quello che nell’antichità era definito Latium adiectum e che, pressapoco, occupava la regione da Palestrina (l’antica Praeneste), che faceva ancora parte del Latium vetus, fino al Garigliano. La storia del Lazio meridionale è sempre stata legata, più o meno in maniera evidente,…
Scopri di più

La Ciociaria vista da Antonio Fazio

La Ciociaria, terra del rustico calzare discendente del soccus romano, sorta di mocassino adatto a camminare su terreno fangoso, si estende a sud della Campagna romana fino a comprendere parte della Terra di Lavoro: i campi fertili delle valli del Liri e del Garigliano. Nell’antichità queste terre comprendevano il lembo…
Scopri di più

Cenni Storici

Situata nel Lazio Meridionale, lo spazio geografico della Ciociaria non può essere circoscritto alla Provincia di Frosinone, ma deve essere esteso alle aree di stanziamento delle popolazioni ausoniche, erniche, volsche e sannite. In seguito alla vittoria di Roma nella seconda guerra punica e conseguente estensione di supremazia su tutta l’Italia…
Scopri di più
X