Ferentino, “Arte è Donna”

Da venerdì 7 a domenica 9 marzo 2008 a Ferentino si terrà la III edizione di "Arte è Donna", organizzata dall’associazione "Il Cartello per la promozione e diffusione delle Arti" con il patrocinio dell’assessorato comunale alla cultura. Saranno tre giorni intensi in fatto di eventi musicali, teatrali e di arti visive. E’ prevista la partecipazione di alcune artiste straniere

Il programma prevede venerdì 7 marzo, presso la  Biblioteca Comunale alle ore 17,30, "Paura non ne abbiamo", proiezione di 8 cortometraggi a soggetto diretti da donne regista a cura di Luca Fontecchia, mentre sabato 8 marzo, alle ore 16,00 al " Mercato  Romano  Coperto", ci sarà l’inaugurazione delle Mostre di arti visive ad opera delle artiste: Adele Bonanno da Zurigo (Svizzera), Maria Grazia Dardanelli, India e Celine Stehrenberg da Ginevra (Svizzera) e di architettura, denominata "Forme e Colore" a cura di Samantha Emanuele. Nel corso della manifestazione sarà consegnata la targa "Susanna Lolli – Ghetti"  all’artista Maria Grazia Dardanelli. Nella stessa giornata, a Porta S. Francesco, nella passeggiata cittadina, alle ore 18.30, performances delle artiste Adele Bonanno ed Emilia Di Stefano, ed in serata alla ore 21,00 presso il vicino ristorante – bar "Vascello", spettacolo in "Musica e Poesia per Donne in Libertà" con la direzione artistica del "Califfo… Ciociaro" Oreste Datti che lo condurrà e canterà con altri artisti locali, quali Alessandra D’Onofri, Cristina Liberatori, Manuel Pro, Andy Polletta e le sorelle "Fanella". Si conclude Domenica  9 marzo nel sito archeologico del "Mercato Romano Coperto" dove, alle ore 18.00, si terrà uno spettacolo di danza, il cui tema sarà ispirato a una donna che si dedicò molto alla emancipazione femminile.

X
Send this to a friend